Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie, Marcello Giuntini presenta il suo programma: Orgoglioso di essere di centrosinistra

MASSA MARITTIMA – Il candidato alle primarie per l’elezione del nuovo sindaco di Massa Marittima, Marcello Giuntini si presenta ai cittadini. Domani, sabato 22 febbraio a Massa Marittima alle ore 17.30 presso l’Hotel “Il Sole” si terrà la presentazione ufficiale. Martedì 25 febbraio alle ore 21 Giuntini sarà invece a Valpiana presso il Centro Sociale “M. Grandi” per incontrare i cittadini che abitano nella frazione e nelle zone vicine. «Invito tutti a questi momenti di incontro – spiega Giuntini – in cui spiegherò il senso della candidatura, illustrerò le mie idee per il futuro del nostro Comune. Sarò insieme a tanti giovani che mi stanno aiutando in questi giorni e che vogliono impegnarsi per la nostra comunità».

«L’altro candidato alle Primarie – aggiunge Giuntini – coglie ogni occasione per descrivermi come il rappresentante della nomenclatura storica del partito. Lui vuol far credere di essere il nuovo ma siamo così sicuri che sia realmente cosi? Io non ho paura di parlare della mia storia politica sempre vissuta con orgoglio nel centro sinistra. A chi vuole usare i concetti “continuità e discontinuità rispetto al passato” come strumenti di polemica politica, dico che la discontinuità rispetto al passato si misura sulle proposte concrete e non con sterili proclami o astratte proposte. Per quanto mi riguarda non ho partecipato alla vita politica di Massa Marittima negli ultimi quindici anni come hanno fatto quegli esponenti politici che hanno avuto un ruolo di primo piano nella politica massetana di questi anni, il cui operato è stato più volte messo in discussione anche recentemente dalla opinione pubblica, e che siedono in prima fila ad ogni iniziativa pubblica dell’altro candidato alle primarie. Lui stesso ha dimostrato di non disdegnare l’utilizzo di metodi e schemi della vecchia politica».

«Sono convinto che, con queste elezioni per Massa Marittima e per le sue frazioni, si chiuda un ciclo e se ne apra un altro pieno di sfide ma anche di opportunità che dovremo saper cogliere con serietà, professionalità e con spirito innovativo – precisa Giuntini -. Per questi motivi abbiamo scelto “Massa guarda avanti” come frase guida di questo mio e nostro impegno. Venite e partecipate, dunque, alle presentazioni. Io sarò lì e con me ci saranno tanti semplici militanti e simpatizzanti che mi sostengono. Ci saremo per spiegare con chiarezza cosa proponiamo e il modo in cui contiamo di realizzarlo. Ci saremo per rispondere senza reticenze alle domande e per discutere insieme ai cittadini sul futuro di Massa Marittima e delle frazioni».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.