Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontri pubblici a Talamone e Fonteblanda, soddisfatto il Pd: Il sindaco ha accolto la nostra richiesta

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – Grande soddisfazione da parte del circolo Pd di Fonteblanda e Talamone per il fatto che il Comune di Orbetello abbia detto si agli incontri pubblici richiesti ufficialmente qualche tempo fa. A parlare è la neo segretaria della sezione locale del Pd, Letizia Barzellini, che si ritiene orgogliosa del fatto che il sindaco Paffetti e la sua giunta abbiano accettato gli incontri «per discutere delle varie problematiche esistenti nelle frazioni di Fonteblanda e Talamone. In particolare – continua la giovane politica – era stata richiesta la possibilità di effettuare due incontri: uno con la popolazione di Fonteblanda e uno con la popolazione di Talamone. Due appuntamenti separati per il fatto che i due paesi, seppur vicini, hanno problematiche diverse e, poiché il circolo Pd è espressione di entrambi, si è ritenuto che un unico incontro non sarebbe bastato per far presente i bisogni delle due popolazione. Questo perché i cittadini hanno il diritto di essere informati sull’evolversi dei vari progetti esistenti e su quelli su cui il Comune intende lavorare in futuro».

«Sono contenta e mi auguro che ci sia una grande partecipazione – conclude Letizia Barzellini – e soprattutto mi fa piacere che le mie parole siano state di stimolo per gli amministratori. C’è bisogno di un ritorno a un rapporto diretto tra cittadinanza e istituzioni: il sindaco e i vari assessori devono essere costantemente informati dei bisogni dei cittadini». Il primo appuntamento sarà a Talamone, lunedì 24 febbraio alle ore 21 presso l’edificio delle vecchie scuole, l’altro mercoledì 5 marzo alle 21 nella sala parrocchiale di Fonteblanda.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.