Quantcast

“Giocagin” porta al palasport 200 giovani atleti: ginnastica artistica, ritmica e danza

GROSSETO – Torna il “Giocagin il divertimento in movimento”. Sabato 22 febbraio, dalle 15, al palasport di via Austria, dodici società animeranno il pomeriggio con esercizi di ginnastica artistica, ritmica, danza e tanto altro:  in totale saranno oltre 200 partecipanti. Sarà presente anche una scuola d’infanzia con un nutrito gruppo di bambini del nido.

La manifestazione targata Uisp e patrocinata dal Comune, oltre a dare visibilità ad “atleti” non competitivi,  ha anche uno scopo solidale: infatti l’ingresso al pubblico sarà a pagamento e con i 4 euro richiesti saranno finanziati progetti della Uisp nazionale e Peace Games; quest’anno  è previsto un finanziamento di “alfabetizzazione” sulla sicurezza in acqua per i popoli che, pur abitando in zone vicino a fiumi, non sanno nuotare. Altri fondi saranno destinati al campo profughi di Al Zuhur in Palestina per le attività sportive e per corsi di inglese e di ricamo.

Commenti