Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura ortofrutta fuorilegge. Confesercenti: «Non abbassiamo la guardia»

GROSSETO – L’amministrazione comunale incassa il sostengo della Confesercenti e il plauso per la linea di contrasto adottata contro i negozi di fratta a verdura irregolari. Così dopo la chiusura del punto vendita di via Giusti è proprio l’associazione di categoria ad «esprimere apprezzamento per il lavoro svolto da comune».

«L’amministrazione si è dimostrata – scrivono da Confesercenti – attenta ai problemi che certe situazioni di non regolarità nell’esercizio di imprese commerciali, possono creare al tessuto di quelle miriade di imprese che ogni giorno lottano con continui e costosi adempimenti».

«Più volte abbiamo portato all’attenzione questi problemi e la necessità di un costante controllo. Essere in regola con le normative vigenti comporta costi che influiscono in maniera importante sulla economia di ciascuna impresa: operare nel mancato rispetto di tutte o alcune di tali normative, significa operare concorrenza sleale nei confronti di quelle imprese che ogni giorno si trovano ad affrontare spese e burocrazia».

«Quanto appena detto vuole naturalmente avere una portata più ampia, che non riguarda solo il comparto ortofrutta, ma ogni forma di abusivismo e mancato rispetto delle regole».

«Nell’esprimere dunque il nostro sostegno all’azione svolta dall’Amministrazione, vogliamo rafforzare l’invito a non abbassare la guardia, perché sostenere il tessuto imprenditoriale di un territorio, passa anche dal garantire che ogni impresa possa e debba operare in regime di concorrenza che sia sì libera, ma anche e soprattutto leale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.