Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inquinamento visivo: riparte da Torniella il progetto BuioMetria

Più informazioni su

TORNIELLA – Prenderà il via domani mercoledì 19 febbraio, alle ore 14.30 presso il Bar Vineria La Combriccola di Torniella, nel comune di Roccastrada, la campagna 2014 del progetto BuioMetria Partecipativa (BMP), con cui dal 2008 l’associazione Attivarti.org porta avanti attività di sensibilizzazione e raccolta dati sulla qualità del cielo notturno e sugli effetti della luce artificiale in campo energetico, ambientale, della salute e della sicurezza.

Il progetto BuioMetria Partecipativa fu lanciato in occasione di un convegno, tenuto a Ribolla nel giugno 2008, dal titolo “Cultura, ambiente, informatica libera: quali opportunità per il territorio dall’integrazione di temi diversi”, poi riproposto a Monticiano e Massa Marittima nel novembre 2012. Negli scorsi sei anni il progetto BMP è lentamente maturato: visto inizialmente dai più come un’iniziativa carina ma un po’ eccentrica, arrivati al 2014 il progetto può vantare riconoscimenti a livello nazionale ed europeo,  sul piano scientifico, tecnologico e della divulgazione.

Negli anni, si è anche assistito all’evoluzione del progetto. Lo spirito iniziale era orientato verso un taglio estremamente divulgativo, per diffondere informazioni su un problema (l’inquinamento luminoso) tutt’ora poco compreso e spesso frainteso, con esiti interessanti tra fumetti per bambini e rubriche nazionali su costume e società su radio, web e TV. 
Nel corso del 2013, con la partecipazione al percorso partecipato per la definizione della Carta Europea del Turismo Sostenibile del Parco Nazionale Tecnologico Archeologico delle Colline Metallifere, il progetto BMP ha voluto portare un contributo pratico anche alla definizione di azioni di valorizzazione del territorio, a partire dall’Alta Maremma e dalla val di Farma, in cui è nato, ma senza ignorare altre zone d’Italia.

L’incontro di domani rappresenta il primo di una serie che tra febbraio e maggio toccherà varie località della bassa Toscana. Le attività di febbraio e marzo consentiranno inoltre agli interessati di rodarsi nella partecipazione alle due campagne di misure del progetto BMP: quella “classica” con i buiometri, e quella denominata “Globe at Night in versione italiana semplificata“…puntando poi alla bella stagione per realizzare la parte significativa delle misure 2014.

Per informazioni: buiometria@attivarti.org

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.