Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 8 Csen: La Stecca al secondo posto. Sale il Loma Team

Più informazioni su

GROSSETO – Quinta giornata di ritorno del campionato di calcio a 8 Over 40 Csen. L’attesa partita di cartello tra la capolista Veterani Sportivi e l’As Tribunale è stata rinviata. Ad approfittare di tale rinvio, e  avvicinandosi alla vetta, è La Stecca che liquida seccamente per 7-1 un malcapitato ed irriconoscibile Fc Artigiani. Guidati da un Marcelli in formato super, ed autore di una doppietta, i ragazzi di Biagetti sigillano poi la vittoria con Cuneo, Bertoni, Cantalino e Pastorelli, oltre ad una autorete, in una gara senza storia e subito messasi nei giusti binari. Di Riccucci il gol della bandiera per gli Artigiani. Vince e risale in classifica dopo le ultime sconfitte l’As Grosseto che vince contro il Car Center per 4-2: partita combattuta, dura, spigolosa e difficile che ha visto l’arbitro comminare ben tre espulsioni. Gara con tante azioni ed emozioni da entrambe le parti dove l’As Grosseto ha avuto la meglio grazie alle doppiette di Iannotta e Porcu. Zerbini e Stringardi hanno reso meno amara la sconfitta per il Car Center fissando poi il punteggio finale sul 4-2. Come detto la classifica vede sempre saldamente al comando i Veterani Sportivi con 30 punti che tengono a debita distanza La Stecca a  22 che si deve comunque guardare le spalle da As Tribunale e As Grosseto a quota 19. Nella classifica marcatori sempre Spampani al comando con 12 reti seguito da Tinturini con 11 e da Zerbini a 10.

Sorpresa nella terza giornata di ritorno nel campionato di calcio a 8 Csen. I Veterani Sportivi si riscattano della sconfitta patita la scorsa giornata contro i Revenge, e battono senza grossi problemi un buon Us Parchino, superato per 4-1. Nonostante la buona gara, il Parchino deve soccombere ai più quotati ed esperti avversari con Spampani che fa la voce grossa infilando una tripletta a cui segue la rete di Patterlini. La rete della bandiera porta la firma di Feffetti. Dura invece poco la gioia della vetta per il Perla Nera che a sorpresa esce battuto di misura dal Loma Team finalmente autore di una ottima gara. Trascinati dalla grande tripletta di Mazzucca e dalle reti di Galatolo e Brini il Loma batte meritatamente 5-4 un Perla Nera impreciso che deve ringraziare la tripletta di Garcia e alla rete di Coppola che limitano il passivo. Rinviata ai primi di marzo Petittomania-Revenge, i primi posti della classifica vedono di nuovo solitaria in vetta la squadra dei Veterani con 18 punti mentre restano fermi a 15 il Perla Nera e a 14 i Revenge. Tra i marcatori Spampani allunga a 14 su Mauro rimasto fermo a quota 9.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.