Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Premio Scriabin: a Grosseto pianisti in gara da tutto il mondo

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Si apre domani, martedì 18 febbraio, il festival internazionale pianistico intitolato ad Alexander Scriabin, in programma fino al 23 febbraio al teatro comunale degli Industri di Grosseto. Un progetto di grande rilievo per la città, che premia ogni anno giovani impegnati nello studio del pianoforte provenienti da tutto il mondo. L’appuntamento è organizzato dall’associazione musicale Alexander Scriabin con il sostegno del Comune di Grosseto e della Banca della Maremma, oltre alla collaborazione della Fondazione Grosseto Cultura e di Terre di Scansano classica festival. La giuria internazionale, è presieduta da Boris Petrushansky (Russia/Italia) e composta da Antonio Di Cristofano (Italia), Vincenzo Balzani (Italia), Valerio Premuroso (Italia), Robert Andres (Croazia/Portogallo), Randall Benway (USA), Cecile Edel Latos (Francia), Waldemar Wojtal (Polonia) e Yuri Didenko (Russia). «Quaranta pianisti provenienti da 15 nazioni differenti, con l’ingresso, in questa edizione, dell’Australia – precisa Antonio Di Cristofano -. La sedicesima edizione si preannuncia di alto livello e punta a confermare Grosseto come capitale del pianoforte». Il premio Scriabin concede un respiro internazionale alla città e da sedici anni rappresenta una tradizione importante: «L’appuntamento si è affermato negli anni – spiega l’assessore comunale Giovanna Stellini – al punto che rappresenta un prezioso valore per il territorio. Il premio Scriabin rappresenta l’eccellenza musicale per la nostra città, con musicisti provenienti da ogni parte del mondo».

Sono moltissimi i giovani partecipanti al concorso, provenienti da tutto il mondo. I giovani pianisti che saranno presenti a Grosseto per partecipare al concorso sono: Ablogin Dmitry (25 anni – Russia), Bochkareva Elizaveta (24 anni – Russia), Arakawa Jasmin (32 anni – Giappone), Castellari Pietro (35 anni – Italia), Beursgens Mark (23 anni – Olanda), Choi Heewon (26 anni – Sud Corea), Chubun Ulyana (21 anni – Ucraina), Fu Long (27 anni – Cina), Chynchevyi Kyrylo (20 anni – Ucraina), Gladkova Elena (27 anni – Russia), Constantinescu Dinu (35 anni – Romania), Hoyano Miwa (29 anni – Giappone), Huh Jae-weon (27 anni – Sud Corea), Kuno Taku (34 anni – Giappone), Kato Miyuki (34 anni – Giappone), Lebedeva Maria (31 anni – Russia), Korotkova Alena (24 anni – Russia), Lucidi Amos (26 anni – Italia), Morales Herrero Leonel (18 anni – Spagna), ShiBata Saori (25 anni – Giappone), Sadchikova Elena (32 anni – Russia), Shima Primavera (30 anni – Australia), Sin Dmitry (19 anni – Russia), Sayamov Daniil (30 anni – Russia), Starodubtsev Evgeny (32 anni – Russia), Sodeika Joris (24 anni – Lituania), Sukhoversha Evelina (26 anni – Russia), Sporov Mikhail (29 anni – Russia), Suzuki Shota (28 anni – Giappone), Starcevic Bodin (33 anni – Serbia), WatanaBe Kotaro (30 anni – Giappone), Tetsuya Toei (30 anni – Giappone), Xu Yue (14 anni – Cina), Trushechkin AleXey (24 anni – Russia), Yamamoto Mayuko Audrey (26 anni – Giappone), Valluzzi Davide (24 anni – Italia), Yan Long (27 anni – Cina), Vano Yuta (21 anni – Giappone), Vorukoglu Aysegul (20 anni – Turchia).

Al vincitore del primo premio andrà una borsa di studio di 6000 euro, targa, diploma e concerti, al secondo premio una borsa di studio di 3000 euro più targa e diploma, al terzo classificato una borsa di studio di 1500 euro con targa e diploma. Verranno inoltre concessi 1000 euro per il premio speciale ‘miglior esecuzione di un brano di Scriabin’ e 500 euro per il premio speciale del pubblico.

Ecco il programma:

CONCERTI:
Concerto di apertura:
Martedì 18 febbraio ore 20 al teatro degli Industri
CHEN GUANG – Cina
(Vincitore Premio Internazionale Pianistico Scriabin 2013)

Mercoledì 19 febbraio ore 20 al teatro degli Industri
LEONEL MORALES – Spagna
concerto dedicato a Sergey Rachmaninoff

Giovedì 20 febbraio ore 20 al teatro degli Industri
DUO PIANISTICO AVENTAGGIATO – MATARRESE
Omaggio all’impressionismo francese C. Debussy e M. Ravel

Venerdì 21 febbraio ore 20 al teatro degli Industri
SERGIO MARCHEGIANI – Italia
I Notturni di F. Chopin

CONCORSO:
Eliminatoria: martedì 18 febbraio ore 15
Semifinale: giovedì 20 febbraio ore 14.30
Finale: domenica 23 febbraio ore 17

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.