Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Torre dell’orologio protagonista del Carnevaletto, Chiavetta: Presto una soluzione

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – L’ironia degli orbetellani durante il Carnevaletto da Tre Soldi non poteva certo risparmiare l’amministrazione pubblica. E come in tutte le sfilate di carri carnevaleschi che si rispettino le maschere spesso enfatizzano ciò che succede nella realtà politica ed amministrativa. Non un caso, infatti, che tra i festeggianti ci fosse chi si è mascherato da operaio di una fantomatica impresa che si dovrebbe occupare dei lavori alla Torre dell’Orologio, dove è ormai noto che il cantiere è fermo da tanto tempo immemorabile.

Chiaro l’intento di dare l’ennesima tiratina d’orecchie al Comune lagunare dove il gruppo in maschera con l’orologio non è sfuggito certo agli amministratori: «È stata una trovata carina e molto simpatica – dice l’assessore ai lavori pubblici Mario Chiavetta – una maschera tramite cui gli orbetellani hanno giustamente ironizzato su una questione che va avanti da tempo, ma che rappresenta la questione più importante, per il mio assessorato, per quanto riguarda l’abitato di Orbetello centro. Stiamo lottando contro la burocrazia ma il processo per arrivare alla soluzione è ben avviato: domani mattina partirà la raccomandata che diffida la vecchia ditta che aveva abbandonato i lavori e che la obbliga a smontare il cantiere. Dopodiché passeremo subito alle fasi successive».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.