Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, Serie A1: doppio Breganze per Follonica. Gli azzurri lanciano la sfida

di Lorenzo Falconi

FOLLONICA – Follonica lancia la sfida a Breganze: prima in campionato poi in Coppa Italia. La squadra di Polverini (nella foto) è attesa da un doppio appuntamento contro un avversario quotato che attualmente occupa il secondo posto in classifica. Si inizia domani sera alle 20.45, quando sulla pista del palasport di Breganze andrà in scena la ventesima giornata di Serie A1. Follonica difende da diversi turni il sesto posto in classifica, ma non sarà semplice portare a casa un risultato utile in una trasferta in cui padroni di casa vogliono confermarsi rivale principale della capolista Forte dei Marmi. Breganze ha raccolto sinora 42 punti, 8 in più rispetto agli azzurri, e insegue a 6 lunghezze il battistrada che in questa stagione si è concesso solo uno stop contro il Valdagno. Non sarà semplice, quindi, per la truppa di Polverini che però, all’andata, riuscì a superare l’avversario di misura, con un 4-3 imposto al Capannino. Un precedente che aiuta, in un momento chiave delle stagione in cui si decidono le sorti del campionato e va a delinearsi la griglia play-off per la post season.

Ma il destino di Follonica e Breganze è legato anche alle Final Eight di Coppa Italia, in programma a Giovinazzo. Il quarto di finale è gara da dentro o fuori, in programma il 27 febbraio alle 21.30. In una partita secca può succedere di tutto e quindi il pronostico risulta molto incerto. Chi passerà il turno se la vedrà due giorni dopo contro la vincente di Cgc Viareggio-Sarzana. Follonica vuole esserci e lancia la sfida a Breganze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.