Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tra terapia e benessere: un corso per rivitalizzare il rapporto di coppia e rieducare i muscoli pelvici

Più informazioni su

GROSSETO – Un pavimento pelvico forte ed elastico è determinante per la salute ed il benessere della donna. La sua elasticità è fondamentale per sostenere gli organi contenuti nel bacino. A causa di uno stiramento eccessivo dei muscoli pelvici durante il parto, di cambiamenti ormonali nella menopausa, di un sovraccarico fisico, di posture sbagliate, il pavimento pelvico si indebolisce e perde i suoi riflessi naturali. È importante rinforzare il pavimento pelvico ed imparare come proteggerlo nella vita quotidiana. È per questo che la Palextra studio di tecniche posturali ha deciso di attivare un mini corso full immersion in due giorni (1-2 marzo) per insegnare alle donne a mantenere elastici e rieducare i muscoli pelvici.

Un corso, tenuto dall’infermiera specializzata e terapista per la respirazione Elisabeth Fritzsch (nella foto), insegna il rilassamento del bacino e del corpo, la percezione differenziata dei tre strati della muscolatura pelvica, la tonificazione dei muscoli pelvici, del basso ventre e della zona lombare, la tonificazione del tessuto connettivo e l’integrazione della nuova consapevolezza nei movimenti quotidiani. Il corso è rivolto a tutte quelle donne che hanno bisogno di rinforzare la muscolatura dopo il parto o nella menopausa o post menopausa, come prevenzione per chi ha problemi di incontinenza urinaria, per il prolasso dell’utero e prima o dopo interventi chirurgo-ginecologici, ma anche per tutte quelle donne che vogliono aumentare la conoscenza del proprio corpo, del bacino, degli organi femminili, dei muscoli pelvici e del flusso dell’energia vitale ad essi associato e per rivitalizzare il rapporto di coppia.

Necessaria la prenotazione entro il 20 febbraio. Per info: Serena Mariotti info@palextragrosseto.it tel 339-5937451

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.