Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma entra tra le “Province del benessere”: verrà promossa l’offerta termale su web

Più informazioni su

GROSSETO – Anche la Maremma è entrata a far parte delle “Province del Benessere”, il progetto che mette a sistema i territori italiani con le terme, per una efficace promozione turistica sul web. Grazie a questo progetto le varie stazioni termali sono in connessione tra di loro e con il territorio circostante, rafforzando così la proposta turistica e ottimizzando gli investimenti economici. Grosseto si unisce alla Provincia di Padova, capofila, e a quelle di Bologna, Forlì – Cesena, Frosinone, Pisa, Pistoia, Roma, Siena, Sondrio e Terni; tutte insieme sono sulla piattaforma on line che mette direttamente in contatto gli operatori con gli utenti. Le Province del Benessere è una web tv, una newsletter, un canale su You Tube, pagine Facebook continuamente alimentate, ebook promozionali, ma anche il monitoraggio della brand reputation delle varie stazioni termali. Oggi il mercato del turismo è cambiato, si sta andando verso l’eliminazione dell’intermediazione e i turisti sono sempre più viaggiatori, che scelgono e si creano la propria vacanza autonomamente, spesso basandosi sulle recensioni e i racconti che leggono on line. Diventa quindi un obbligo essere presenti e gestire a proprio favore questo flusso di informazioni, grazie a Province del Benessere il nostro territorio sarà inserito all’interno di un sistema ben strutturato e organizzato che garantirà non solo la presenza, ma anche la qualità delle notizie.

“In questi ultimi anni abbiamo registrato un aumento di notorietà della Maremma e della sua offerta turistica – spiega Gianfranco Chelini, assessore al Turismo della Provincia di Grosseto –, segno che abbiamo intrapreso la strada giusta; e  in questa direzione si inserisce la scelta di entrare a far parte di Province del Benessere. Per ottimizzare le risorse, migliorare la qualità della promozione, prestando particolare attenzione alle nuove tecnologie e al web. Il termalismo poi, è un settore importante per il nostro territorio, una vera e propria chiave di volta nella nostra offerta turistica. Solo negli ultimi mesi le nostre Terme di Saturnia sono state inserite dalla CNN e dalla Lonely Planet, una delle guide turistiche più autorevoli, tra le top destination al mondo da visitare, è chiaro quindi che grande occasione di visibilità ci offrano”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.