Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo: il comune investe 32 mila euro per i servizi di informazione

GROSSETO – In previsione della prossima stagione turistica, e vista l’esperienza positiva registrata con l’apertura al Cassero senese dello sportello di informazione turistica, il Comune di Grosseto ha deciso di confermare l’adesione al progetto Mitup della provincia di Grosseto con uno stanziamento di 32mila euro per il 2014. In particolare, anche per rendere più capillare il servizio nelle principali località di interesse turistico, il Comune estende il servizio anche nelle frazioni.

“L’obiettivo che ci siamo posti – ha detto l’assessore al turismo Giovanna Stellini – è quello di garantire il buon funzionamento dei servizi di informazione turistica per la nuova stagione, attraverso un ampliamento dei servizi già attivati. Lo facciamo con uno stanziamento di 32mila euro, rispettando l’impegno che ci eravamo presi di reinvestire parte dei fondi derivati dalla tassa di soggiorno proprio per migliorare i servizi e l’accoglienza, nella consapevolezza che il turismo rappresenta una delle attività centrali per il nostro territorio”.

Grazie a questo nuovo provvedimento infatti l’informazione e l’accoglienza turistica per il 2014 sarà garantita oltre che nel capoluogo, presso la struttura del Cassero senese, anche nelle località di Alberese, Marina di Grosseto e Roselle, per il periodo compreso dal 15 giugno al 15 settembre 2014 per sei ore al giorno, ed a Principina a mare dal 1° luglio al 31 agosto per tre ore giornaliere.
I fondi stanziati oggi dal Comune provengono dalla tassa di soggiorno: secondo il regolamento approvato il 17 maggio del 2013 infatti è stato previsto che il gettito della tassa venga destinato a finanziare interventi in materia di turismo, compresi quelli a sostegno della promozione e valorizzazione del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.