Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo look per la pista polivalente di Verde Maremma

Più informazioni su

GROSSETO –  L’impianto sportivo di via Mercurio si rifà il look. Prosegue infatti l’impegno dell’amministrazione comunale a favore delle strutture dell’Ente dedicate allo svolgimento dell’attività sportiva. In particolare, i lavori nell’impianto polivalente di via Mercurio, che accoglie una palestra, la pista di pattinaggio, un campo di calcetto e un campo da tennis, questa volta riguarderanno i servizi igienici e l’edificio adibito a spogliatoio.

Nel progetto esecutivo, redatto dagli stessi uffici del Comune, è previsto l’abbattimento delle pareti interne non più stabili e la realizzazione di nuove, il rifacimento della pavimentazione, ma anche un nuovo impianto elettrico e un nuovo impianto idrosanitario e la messa a norma dei servizi igienici. Saranno infine tinteggiate le pareti e rifatte porte e finestre.

“Questo progetto completerà gli interventi di riqualificazione dell’impianto sportivo, punto di riferimento per molte realtà agonistiche e amatoriali e per moltissimi atleti di ogni età – dice il vice sindaco e assessore allo Sport, Paolo Borghi -. Voglio infatti ricordare che alcuni mesi fa abbiamo approvato i lavori per la copertura della pista di pattinaggio, rispetto alla quale è in corso la fase di aggiudicazione della gara d’appalto. La soddisfazione è quindi doppia, perché da una parte riusciamo a dare risposte, come in questo caso, a tanti cittadini che manifestano precise necessità, dall’altro riusciamo a farlo superando ostacoli, talvolta quasi insormontabili, legati alle ristrettezze finanziarie della pubblica amministrazione e ai numerosissimi vincoli imposti dal Governo centrale ai bilanci degli enti locali”.

Il costo dei lavori di riqualificazione dell’impianto di via Mercurio, approvati in Giunta, ammonta a 87mila, che vanno a sommarsi ai 150mila previsti per la copertura della pista di pattinaggio.

“I lavori di restauro conservativo e di ristrutturazione edilizia degli spogliatoi e del locale tecnico di via Mercurio – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Monaci – sono un nuovo obiettivo centrato. A conferma dell’impegno che l’amministrazione sta mettendo per realizzare anche opere di piccola e media entità che però sono considerate di primaria importanza per chi vive certe strutture quotidianamente. L’impiantistica sportiva è ormai diventata uno dei fiori all’occhiello della città; lo sport come attività fisica, come stile di vita, come occasione di aggregazione e socializzazione è un investimento a cui non possiamo e non vogliamo rinunciare. Da qui la necessità di offrire strutture sempre più adeguate e rispondenti ai bisogni di tutti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.