Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Estratto vivo dalle macerie il giovane rimasto sepolto nella frana che ha travolto la sua casa – FOTO foto

SANTA FIORA – È stato estratto vivo alle prime ore di questa mattina il giovane rimasto sepolto sotto una frana che ha investito in pieno la sua casa in località Bagnore nel comune di Santa Fiora. Nella casa si trovavano quattro persone, tre sono riusciti a mettersi in salvo prima che l’onda di detriti e fango investisse la lro abitazione, mentre il quarto è rimasto sepolto sotto le macerie.

i Vigili del fuoco di Aricdosso, Grosseto e una squadra di rinforzo da Piancastagnaio hanno lavorato incessantemente dalle 4 di questa mattina per trarre in salvo il giovane di 25 anni che fortunatamente è sempre riuscito a mantenersi in contatto audio con i soccorritori. Oltre due ore di lavoro che hanno consentito di estrarre il ragazzo ancora vivo. il giovane è stato trasportato a all’ospedale di Siena mentre i Vigili sono ancora al lavoro per verificare la sicurezza dello stabile ma anche  del terreno circostante.

ALTRI PARTICOLARI E AGGIORNAMENTI: Ecco come si è salvato il ragazzo travolto dalla frana che ha distrutto la sua casa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.