Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marketing e politica, a Grosseto si rinnova Koinè «Pronti per le amministrative»

Più informazioni su

GROSSETO – Le elezioni amministrative sono alle porte anche in provincia di Grosseto: in Maremma si vota infatti in ben 17 comuni. E’ già scattata la bagarre tra i candidati di ogni parte politica e già si fanno sotto i primi nomi di ogni schieramento. Il clima è di alta tensione sopratutto in casa PD poiché in quasi tutti i comuni, in seno al centro sinistra, si disputeranno le primarie.

Come ad ogni competizione elettorale Studio Kalimero scende in campo al fianco dei possibili candidati con la divisione Koinè, lo spin off che si occupa di marketing politico ed elettorale. Proprio oggi, infatti, la struttura ormai nota anche oltre i confini del grossetano, ha rinnovato il proprio sito web www.koinecomunicazione.net e riunito il proprio staff nella cosiddetta “war room” , la cabina di regia dei professionisti che seguiranno l’andamento delle elezioni nei vari comuni.

Un pool costituito da analisti, art director, professionisti del web, dei social networks e della comunicazione in generale. Tutti coordinati dai due spin doctors a capo di Koinè: Marco Gasparri e Carlo Vivarelli.

“Koinè – sottolinea Marco Gasparri – opera tutto l’anno poiché si occupa non solo di elezioni, ma anche di comunicazione istituzionale. Tuttavia, è ovvio, i periodi elettorali per noi sono quelli più impegnativi perchè richiedono una grande impegno concentrato in pochi mesi, a volte in poche settimane. Alcuni candidati sono lungimiranti e ci hanno incaricato mesi fa di curare la loro immagine, altri, come sempre scioglieranno le riserve in questi giorni e al fianco di essi dovremo correre”

Koinè opera da oltre 10 anni, quando ancora nessuno in ambito provinciale parlava di marketing elettorale e le elezioni politiche erano portate avanti con il volontariato. Nel 2011 l’esplosione vera e propria con campagne mediatiche che si fecero notare in città a partire da quel famoso “CIAO GROSSETO” pronunciato da Mario Lolini fino allora personaggio non troppo conosciuto alla cittadinanza ed oggi politico noto ai più.

“Da allora – commenta Carlo Vivarelli – abbiamo avuto sempre più richieste ed operiamo in varie parti d’Italia. Da mesi siamo per esempio attivi su Santa Croce dove seguiamo le primarie PD per conto del candidato sindaco Patrik Tancredi – www.patriktancredi.it

Koinè lavora affiancando partiti, movimenti e candidati offrendo loro un adeguato supporto strategico e mediatico. Il che non significa stravolgere la figura dei candidati, ma assisterli dal punto di vista marketing e strategico negli scenari in cui sono impegnati. Scenari oggi sempre più complicati dalla scarsa fiducia dei cittadini nella politica. I professionisti Koinè sono iscritti all’Associazione Italiana Consulenti Politici.

“Molti sono venuti a conoscenza degli spin doctor da quando si parla di Casaleggio come consulente di Grillo. Lo spin doctor secondo il nostro metodo– continua Gasparri- non falsa la realtà, ne crea forzatamente il personaggio, ma aiuta i politici a comunicare meglio le loro idee ai cittadini perchè siano comprensibili a tutti. Questo, è importante a livello nazionale ed ancora più importante, secondo noi, a livello locale dove i cittadini hanno tutto il diritto di valutare al meglio le proposte di chi governerà i propri territori.”

La cosa certa è che, per una volta, è la politica stessa a creare occupazione. La “war room” di Koinè offre infatti lavoro a molti professionisti in vari settori, da esperti marketing a professionisti dei social network. Alcuni integrati in organico. Altri in outsourcing. Koinè sta ricercando per esempio in questo momento copy ed addetti stampa. Per info: info@koinecomunicazione.net

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.