Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Sala Eden va alla Capital comunication

Più informazioni su

GROSSETO E’ stata la società viareggina Capital communication ad aggiudicarsi la gestione della sala Eden sulle Mura medicee per i prossimi anni. Si è svolta questo pomeriggio in Municipio in seduta pubblica l’apertura delle buste contenenti l’offerta economica nell’ambito della procedura per l’assegnazione in locazione della sala e la contestuale comunicazione, da parte della commissione, dei punteggi ottenuti dai quattro soggetti sulla base dei progetti presentati (nella foto la commissione per l’assegnazione).

La società Capital communication ha ottenuto 71,50 punti, contro i 63,25 dell’ati composta da Enza Valentini, Chiara Ghilardi e Cristian Montani, i 58,98 punti di Mirco Giannotti e i 27,14 punti di Fabrizio Ferroni e Otello Damiani.
Questi punteggi sono frutto dell’intreccio tra i punteggi con i quali sono state valutate le proposte progettuali e i punteggi ottenuti dalla proposta economica
Si tratta di un’aggiudicazione provvisoria, in quanto gli uffici procederanno adesso alla verifica della capacità degli aggiudicatari a contrarre con la pubblica amministrazione, ed al termine di queste verifiche che dureranno al massimo un mese, verrà stilata la graduatoria definitiva. Dopodiché il Comune procederà alla stipula del contratto.

Nel dettaglio i risultati della gara:

Capital communication srl
Proposta progettuale: 31,5 punti – Offerta economica +30,21% – totale 71,50 punti

Enza Valentini, Chiara Ghilardi, Cristian Montani
Proposta progettuale: 52 punti – Offerta economica +8,5% – totale 63,25 punti

Mirco Giannotti
Proposta progettuale: 32,5 punti – Offerta economica +20% – totale 58,95 punti

Fabrizio Ferroni e Otello Damiani
Proposta progettuale: 24,5 punti – Offerta economica +2% – totale 27,14 punti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Donatella Raugei

    CHE STRANA GARA ….
    SI PARLA DELL’OFFERTA PROGETTUALE
    E POI SI DECIDE IN BASE AI SOLDI OFFERTI …CHE POI MAGARI SI DIRA CHE UNA COSA NON ERA A NORMA- ANCHE SE LO E – CHE L’AZIENDA VINCITRICE DELL’APPALTO CI PENSERA LEI E PERTANTO IL CANONE DI LOCAZIONE VERRA ABBASSATO
    ET VOILA
    SARA UN IPOTESI , FORSE CAPISCO POCO E MALE MA VEDER UN PROGETTO QUOTATO A QUASI IL DOPPIO PERDERE PER DEI SOLDI MI SEMBRA UNA COSA TANTO TANTO BRUTTA E POCO LUNGIMIRANTE- NEL MIGLIOR DEI CASI-
    PECCATO SAREBBE STATO UNA BELLA RINASCITA
    VEDREMO ADESSO COSA FARA IL POTERE DEI SOLDI NEL CONCRETO PER LA COMMUNITA
    PERCHE DI QUESTO SI TRATTA
    LA SALA EDEN E QUASI UN BENE COMUNE…… E SAREBBE STATO BELLO VEDERCI COSTRUITO UN BEL PROGETTO !
    QUANDO DURA QUESTA LOCAZIONE ????
    AD MAIORA !
    Donatella Raugei