Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bonifica della banchina e pulizia delle acque a Porto Ercole che si rifà il look

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

PORTO ERCOLE – Porto Ercole si rifà il trucco in vista della prossima stagione turistica primaverile. Il Comune di Monte Argentario del sindaco Arturo Cerulli, infatti, ha disposto una pulizia straordinaria dell’ambito portuale di quello che recentemente è stato eletto come uno tra i più belli borghi d’Italia. Un’azione decisa per provvedere sia alla pulizia delle cannucce e dei detriti portati nello porto dalla recente mareggiata di scirocco che si è insinuata fino alle banchine dei diportisti sia per bonificare tutta la zona del lungomare Marinai d’Italia, quella dove attraccano i pescherecci, dove verranno rimossi eventuali detriti abbandonati nel tempo.

Per questo motivo l’amministrazione Cerulli si occuperà della pulizia e della raccolta delle cannucce dalle acque tramite i suoi operai comunali, mentre si affiderà ad una ditta specializzata per la bonifica della banchina dove operano pescatori e marinai. Un’azione la cui utilità era stata segnalata dal comandante Antonio De Fusco dell’Ufficio Locale Marittimo di Porto Ercole, e per la quale è stata ingaggiata la ditta C.N. Talamone srl che nei prossimi giorni si incaricherà appunto del lavoro di bonifica ambientale. Si provvederà a togliere e portare via tutti i residui presenti sulla banchina, vecchi cavi di acciaio, pezzi di rete abbandonati, residui di oli, idrocarburi e batterie e quant’altro faccia una brutta mostra di sé e costituisca un pericolo dal punto di vista ambientale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.