Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Berretti: Gavorrano-Forlì 1-0. La squadra di Cacitti aggancia il Grosseto al terzo posto

di Lorenzo Falconi

PAGANICO – Vince con merito il Gavorrano di Cacitti che resta a stretto contatto con le prime della classe e fa capire che per la vittoria finale del campionato Berretti ci sarà da fare i conti anche con la compagine rossoblù. A Paganico il successo di misura sul Forlì è firmato da Zaccariello, ma i minerari, in ogni caso, hanno legittimato la conquista dei tre punti con una buona prova del collettivo. Già al 5′ il Gavorrano si fa vedere in attacco con una bella azione di Zaccariello sulla linea di fondo, il passaggio al centro trova Cagneschi che spara alto. Un’azione che con una dinamica simile si ripete al 22′ sempre sull’asse Zaccariello-Cagneschi, anticipato questa volta dall’uscita del portiere. Al 33′, invece, Scozzafava da due passi mette alto sopra la traversa sugli sviluppi di un corner, mentre al 38′ Periccioli stacca bene in area, ma il colpo di testa finisce di poco a lato.

Nella ripresa il Gavorrano non allenta la pressione, al 18′ un’incornata di Scozzafava viene respinta dal portiere del Forlì, ma il gol è nell’aria e si materializza al 23′, quando Colorno anticipa l’uscita a valanga di Lani, Zaccariello recupera il pallone e insacca la rete dell’1-0. La pressione dei padroni di casa, non diminuisce malgrado il vantaggio, i ragazzi di Cacitti non raddoppiano, ma gestiscono bene il vantaggio, al cospetto di un Forlì che conclude in porta una sola volta su punizione, e con questo successo si portano a due passi dalla vetta.

Classifica Campionato Berretti: Prato 37 San Marino 36 Grosseto e Gavorrano 35 Bellaria 32 Forlì 31 Gubbio 30 Santarcangelo 24 Carrarese 22 Tuttocuoio, Rimini e Poggibonsi 21 Pisa 17 Pontedera 10 Viareggio 5.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.