Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accoltellamento in città, l’aggressore è un commerciante: i due litigavano per la stessa donna foto

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – Una lite finita male, dalle parole si è passati ai fatti, fino a quando è spuntato fuori un coltello. Questa mattina, verso le 5.30, un condominio di Follonica si è svegliato tra grida e urla, le grida di due uomini, uno di 25 e uno di 42.

Il più grande dei due, commerciante residente a Massa Marittima, si era infatti recato a casa dell’altro; forse il suo intento era chiarire una volta per tute la situazione, forse non riusciva a darsi pace a mandare giù il fatto che la sua ex avesse un nuovo amore.

Fatto sta che al culmine della lite il commerciante ha estratto un coltello a serramanico e ha colpito al petto il giovane follonichese.  La vittima è stata immediatamente trasferita all’ospedale Misericordia di Grosseto, mentre i carabinieri della tenenza di Follonica hanno ritrovato il coltello, che è stato sequestrato, sul davanzale del condominio.

L’aggressore è stato arrestato dai Carabinieri di Massa Marittima con l’accusa di tentato omicidio (nella foto sopra la casa dove è avvenuta l’aggressione).

Notizia in aggiornamento

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.