Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Investimento da 320 mila euro per la nuova sede Tiemme a Valpiana. Oggi la prima pietra

MASSA MARITTIMA – Al via i lavori per la realizzazione di una nuova struttura logistico-operativa di Tiemme a Valpiana, nel comune di Massa Marittima. Oggi si è svolta la posa della prima pietra nel cantiere che sarà curato dalla Società Cooperativa Toniolo di Grosseto, vincitrice della gara di appalto che prevede un investimento complessivo di circa 320 mila euro.

Il progetto è stato presentato oggi in presenza di Marco Simiani, Presidente di Rama Spa; Piero Sassoli, Direttore Generale di Tiemme Spa, Lidia Bai, Sindaco di Massa Marittima, Niccolò Spadini, assessore alla Mobilità del Comune di Massa Marittima, e Flavio Zazzeri membro del Consiglio di Amministrazione di Rama Spa.

“Prendono il via dei lavori che saranno utili nel percorso che punta a migliorare il sistema logistico di Tiemme sul territorio della provincia di Grosseto – spiega Marco Simiani – in modo da poter garantire un miglior dislocamento dei mezzi che compongono la nostra flotta. Il nuovo deposito riuscirà ad accogliere al suo interno circa 25 bus”.

“Espriamo la soddisfazione dell’Amministrazione comunale – commentano il sindaco Lidia Bai e l’assessore ai trasporti del Comune di Massa Marittima Niccolò Spadini – per l’intervento, già previsto anche dalle deliberazioni del Consiglio Comunale; con la realizzazione dell’opera auspichiamo che l’area artigianale di Valpiana possa divenire un punto di snodo strategico dei trasporti pubblici sulle Colline Metallifere, anche in previsione del nuovo piano del trasporto pubblico locale”.

Il deposito sorgerà in via dei Vetturini a Valpiana; gli interventi, oltre all’edificazione della nuova struttura logistica ed operativa, garantiranno anche la sistemazione e l’adeguamento delle aree esterne. I lavori prevedono una durata di 6 mesi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da uomolibero

    siamo molto contenti della nuova sede TIEMME.
    certo che contribuiranno anche i soldi degli studenti che tutti i giorni utilizzano il servizio da Giuncarico e che si sono visti aumentare l’abbonamento da 33 a 55 euro mensili e che non sono dotati in località LUPO, dove in 20 scendono per prendere la coincidenza che li porta a Grosseto, nemmenbo di una tettoia dove potersi riparare dalla pioggia.