Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovani che vogliono andare a vivere da soli: due incontri per illustrare i contributi

Più informazioni su

GROSSETO – Aperto fino al prossimo 28 febbraio il bando casa di Giovanisì-Regione Toscana. La misura è dedicata ai giovani toscani dai 18 ai 34 anni che vogliono andare a vivere da soli e prevede un contributo variabile da 1.800 a 4.200 euro all’anno per tre anni (da un minimo di 150 ad un massimo di 350 euro al mese) a seconda delle fasce di reddito e tenendo conto della presenza e del numero di figli. Lo sportello mobile della Provincia di Grosseto organizza due incontri di approfondimento sulla misura: martedì 11 febbraio, alle ore 18, al Bar Il Bagatto in viale D.Lazzaretti ad Arcidosso e giovedì 13, ore 18, a Grosseto al Comix Cafè in piazza S. Michele.

Gli eventi saranno un’opportunità per tutti i giovani dai 18 ai 34 anni di conoscere le modalità del bando promosso da Giovanisì Regione Toscana, chiarire i dubbi e le modalità di presentazione della domanda. La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti. Per maggiori informazioni sull’incontro è possibile scrivere una mail alla referente dello Sportello Mobile Giovanisì della Provincia di Grosseto all’indirizzo grosseto.provincia@giovanisi.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.