Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata della guida turistica: apertura straordinaria per scavi di Roselle e palazzo vescovile

Più informazioni su

GROSSETO – Valorizzare e far conoscere al pubblico la professionalità delle guide turistiche abilitate, impegnate quotidianamente a presentare ai visitatori di tutto il mondo il ricco patrimonio del territorio. Questo l’obiettivo della giornata internazionale della guida turistica, istituita dalla “World federation of tourist guide association” e organizzata in tutta Italia il 21 febbraio dall’associazione nazionale guide turistiche, che propongono un fitto calendario di visite guidate nel corso delle quali può essere richiesta un’offerta finalizzata a sostenere un progetto di recupero di un bene artistico. A Grosseto la cooperativa di guide turistiche e ambientali ‘Le orme’ ha organizzato due appuntamenti nel corso dei quali verranno raccolti contributi finalizzati alla pulitura ed al restauro di due targhe di epoca leopoldina poste sulle mura medicee a Porta Nova. L’iniziativa è stata presentata questa mattina in Municipio dall’assessore al turismo Giovanna Stellini, da Gloria Faragli direttrice di Confesercenti e da Lucilla Dani della cooperativa Le Orme.

Nel dettaglio sono previste per il 22 febbraio una visita guidata al centro storico ed al palazzo vescovile, aperto al pubblico per l’occasione, ed il 23 febbraio una passeggiata presso gli scavi archeologici di Roselle al tramonto e in notturna. Nelle due occasioni verranno raccolte eventuali offerte dei partecipanti, destinate a restaurare le due targhe poste ai due lati delle Mura medicee presso Porta nova. Si tratta di un intervento di restauro di circa 4 giorni, finalizzato a ripulire le due targhe che sono piuttosto annerite e che saranno riportate alla tonalità cromatica originale.

L’iniziativa de ‘Le orme’ si inserisce in un fitto calendario di iniziative proposte in tutta italia dal 15 al 23 febbraio: una serie di visite guidate gratuite finalizzate ad avvicinare il pubblico ai beni culturali e dimostrare come in ogni angolo del paese ci siano luoghi da ammirare, preservare e promuovere. La giornata della guida turistica ha anche lo scopo di sensibilizzare il pubblico verso la qualità del servizio e il diritto del consumatore di esigere che le visite guidate siano sempre svolte e curate da guide abilitate. Per informazioni è possibile contattare la cooperativa Le Orme, in via Dei Barberi 106/e a Grosseto oppure telefonare al numero 0564 416276. Sul web: www.leorme.cominfo@leorme.com

Gli appuntamenti:

sabato 22 febbraio. Il Palazzo Vescovile e la città di Grosseto – Appuntamento ore 15,30 davanti alla gradinata del Duomo. Visita del Palazzo Vescovile che per l’occasione sarà straordinariamente aperto al pubblico e passeggiata guidata per il capoluogo, alla scoperta dei recenti restauri che restituiscono a turisti e cittadini angoli magnifici della nostra città.

domenica 23 febbraio. Scavi di Roselle al tramonto e in notturna – Appuntamento ore 17 alla biglietteria di Roselle. Dopo aver goduto del tramonto dal foro della antica città di Roselle proseguiremo la visita degli scavi, approfittando della nuovissima illuminazione accesa straordinariamente per l’occasione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.