Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anpi critica il governo Letta e chiede legge elettorale e la difesa della Costituzione

Più informazioni su

GROSSETO – Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea annuale della sezione ANPI “Elvio Palazzoli” di Grosseto. L’incontro, che ha affollato la sala della Fondazione Bianciardi, è stato presieduto dal presidente provinciale dell’associazione nazionale partigiani d’Italia, Nello Bracalari (nella foto), dal partigiano combattente, Ameglio Machetti, e dal presidente della sezione, Beppe Corlito. Hanno portato il loro saluto l’assessore Giovanna Stellini del Comune di Grosseto, Saimo Biliotti del PD, Gabriella Cerchiai di SEL e Maurizio Buzzani di RC. La relazione ha analizzato la situazione politica attuale, dando un giudizio severo del Governo Letta. Ha ribadito le due priorità politiche: 1. la riforma della legge elettorale; 2. la necessità di un piano per il lavoro. È stata ribadita la necessità di difendere la Costituzione ancora sotto attacco.

L’assemblea ha approvato il piano di lavoro per il 2014 con gli obbiettivi di migliorare la partecipazione con almeno 230 iscritti (nel 2013 sono stati superati i 200) e con una maggior presenza femminile e giovanile a tutti i livelli; di sviluppare il Progetto “A scuola di Costituzione” con gli istituti superiori di Grosseto; di rinnovare la partecipazione al ricordo dei momenti salienti della Resistenza a Grosseto nelle celebrazioni del 70° della Resistenza in particolare con l’apposizione della lapide per i caduti di Porta Vecchia; infine con il costante impegno contro il razzismo e del rinascente pericolo fascista in Italia e in Europa. È stato rinnovato il direttivo di sezione, sostituendo i compagni che non hanno potuto per motivi personali confermare il loro impegno. Sono stati eletti: Giacomo Banducci, Maurizio Buzzani, Gilberto Capanni, Eleonora Caso, Giuseppe Corlito, Giovanni Franci, Sara Giannetti, Francesco Ladu, Manfredo Chiezzi, Antonella Nerozzi, Nadia Norcini, Veronica Tancredi, Giovanni Sensalari. Così è stata più che raddoppiata la componente femminile e giovanile del Direttivo si sezione.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.