Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mabro: firmata la cassa integrazione straordinaria. Accordo per un anno

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – E’ stata firmata questa mattina, nella sede del Centro per l’impiego di Grosseto, la cassa integrazione straordinaria per i dipendenti della ex Mabro. La copertura sarà retroattiva, a partire cioè dal 12 dicembre 2012, data del deposito presso la cancelleria del tribunale di Grosseto dell’atto di stato d’insolvenza dell’azienda, e avrà validità per un anno. Tutto questo, ovviamente, se non ci saranno altri eventi che porteranno a una nuova procedura relativa all’utilizzo degli ammortizzatori sociali. Presenti alla firma il commissario giudiziale Giampiero Russotto, il responsabile del servizio lavoro Massimo Caramelli e il direttore dell’associazione degli industriali di Grosseto Antonio Capone, oltre ai segretari provinciali delle sigle sindacali, vale a dire Furio Santini per Filctem Cgil, Fabio Della Spora per Femca Cisl e Rinaldo Carlicchi per Uiltec Uil.

Proprio dai sindacati arriva il commento sull’esito della procedura che ha portato alla cassa integrazione straordinaria dei lavoratori ex Mabro: «C’è soddisfazione per aver concluso in modo positivo l’iter che ci eravamo prefissati. Ora speriamo ci siano manifestazioni d’interesse sul bando di cessione dell’azienda che scadrà il 28 febbraio».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.