Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La variante del Golf Resort, Argentario Adesso il Futuro esprime contrarietà

MONTE ARGENTARIO – Tra le 10 osservazioni presentate alla delibera di consiglio comunale del 5 novembre relativa alla variante urbanistica del nuovo ambito urbano di Terrarossa e dell’ampliamento dell’Argentario Golf Resort, c’è anche la quella del gruppo consiliare Argentario Adesso il Futuro. «Abbiamo richiesto di modificare i metri cubi previsti come residenziali, le famose 34 villette, in metri cubi di tipo alberghiero e di indicare nell’accordo di convenzione, come impegno per l’imprenditore, i 100 posti di lavoro in più previsti dalle relazioni che accompagnano il progetto – precisano -. Al momento dell’approvazione della variante ed in campagna elettorale, la maggioranza e la giunta si sono sperticati ad esaltare la necessità di aumentare le capacità ricettive di questa struttura perché fondamentale per il sistema turistico dell’Argentario, perché motore di sviluppo e perché fonte di posti di lavoro».

«Se questo è vero, allora dovrebbe essere coerente prevedere un ampliamento di posti letto e non di appartamenti, così come dovrebbe essere importante l’impegno formale sul bisogno di personale dipendente e non soltanto un mero intento. Non ci stupirà quindi se le nostre osservazioni non passeranno o non saranno neanche ammesse, del resto sarebbe coerente con lo stile del sindaco – concludono -. Noi ribadiamo la nostra contrarietà a questo modo di procedere, alle promesse non mantenute, al sacrificio continuo del nostro territorio: l’Argentario ha bisogno di un’amministrazione che ci tenga al futuro di tutti noi, e non di questa amministrazione».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.