Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Il Palio… con gli occhi di un bambino”. All’Argentario la seconda edizione del premio

PORTO SANTO STEFANO – Torna per il  secondo anno consecutivo il premio “Il Palio… con gli occhi di un bambino” organizzato dall’Ente Palio Marinaro dell’Argentario con il patrocinio del Comune di Monte Argentario e la collaborazione dell’Istituto Comprensivo Statale Monte Argentario- Giglio. Manifestazione collaterale al 73° Palio di Ferragosto, il Premio si articola in due sezioni: un concorso di tipo grafico- pittorico ed un concorso letterario. Nel primo caso, verranno presi in esame e premiati disegni sul tema del Palio. Potranno parteciparvi gli alunni di tutte le classi delle scuole primarie di Porto S. Stefano che dovranno presentare disegni su un foglio standard o su cartoncino bianco del tipo A4 chiuso in una busta piccola per garantire l’anonimato. I disegni dovranno essere presentati presso la segreteria dell’Istituto Comprensivo Monte Argentario-  Giglio entro e non oltre il 10 maggio 2014. A valutare le opere sarà una giuria composta da un insegnante della Scuola Primaria di Porto S. Stefano, dal Capitano dell’Ente Palio o suo delegato e da una rappresentante dell’associazione Art Day i quali proclameranno il vincitore basandosi sui criteri di attinenza al tema, esecuzione, tecnica ed originalità.

Nell’ambito del concorso letterario, verranno esaminati e premiati gli scritti in prosa e poesia, sempre sul Palio, inviati dagli alunni delle classi IV e V delle Scuole Primarie di Porto S. Stefano. I componimenti non dovranno superare la lunghezza di 50 righe con carattere times new roman, dimensione 12 su un foglio A4. Che, anche in questo caso, deve essere recapitato in busta chiusa presso la segreteria dell’Istituto  Comprensivo Monte Argentario- Giglio entro e non oltre il 10 maggio 2014. I testi saranno esaminati e premiati, in base di attinenza al tema, qualità ed originalità, da una commissione composta da un insegnante della Scuola Primaria di Porto S. Stefano nominato dal dirigente scolastico, dal Capitano dell’Ente Palio o suo delegato e da uno studioso locale.

Per entrambi i concorsi, i vincitori saranno decretati entro il 31 maggio 2014. Ai primi di ciascuna categoria sarà assegnato un buono scuola di 150 euro, ai secondi un buono scuola di 100 euro, spendibili  in una cartolibreria a scelta di ciascun premiato. A tutti i partecipanti verrà consegnato un piccolo oggetto ricordo, mentre alla scuola andranno 500 euro destinati all’acquisto di materiale didattico per tutti gli alunni. Luogo e data della premiazione saranno comunicati tramite sia la scuola che gli organi di stampa locali. Gli elaborati non saranno riconsegnati perché potrebbero essere utilizzati per la realizzazione di una mostra o di una raccolta antologica. Il bando è pubblicato sulla bacheca delle scuole, oltre che sui siti www.comunemonteargentario.gov.it e www.palioargentario.it da cui può essere anche scaricato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.