Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Magliano Oggi: nuovo gruppo in consiglio comunale in vista delle prossime elezioni

MAGLIANO IN TOSCANA – Il capogruppo di minoranza Diego Cinelli ed il consigliere Maurizio Gonnelli formano un nuovo gruppo in consiglio comunale denominato“Magliano Oggi” che nasce e si sviluppa sulle orme di Grosseto Oggi, un progetto civico che è stato creato da Massimo Felicioni in occasione delle ultime elezioni comunali di Grosseto. I due consiglieri dell’assise di Magliano, condividendo i principi e le linee guida di Grosseto Oggi, comunicano che «Magliano Oggi si prefigge l’obiettivo di dialogare con chiunque voglia ragionare su progetti concreti al fine di affrontare tematiche che rispondano alle reali esigenze della gente e non su  astrazioni politiche».

Diego Cinelli e Maurizio Gonnelli, visto l’approssimarsi delle elezioni per il nuovo sindaco del Comune di Magliano, con la Lista Civica “Magliano Oggi” si prefiggono vari obiettivi: «Guardiamo con attenzione allo sviluppo ed alla promozione del territorio, alla diffusione delle energie rinnovabili, alla salvaguardia dell’assetto idrogeologico, alla creazione di un consorzio unico stradale ed alla riqualificazione dei centri abitati, con grande attenzione alla riqualificazione dell’esistente ed alla oculata gestione dello sviluppo urbanistico, ad una economia forte basata sui comparti dell’agricoltura, dell’ambiente, del turismo, al riequilibrare il bilancio comunale perchè il Comune possa riappropriarsi di un ruolo principe. Magliano Oggi, su un tavolo più ampio, mira anche ad accrescere il ruolo e la rappresentanza del Comune su tutti i tavoli di concertazione a partire dalla Comunità del Parco Naturale della Maremma, ad accrescere la collaborazione con le Associazioni di categoria ed a risolvere le vicende legate all’Ospedale di Orbetello».

«Su questi e molti altri temi Magliano Oggi è pronto a confrontarsi in modo trasparente – concludono i consiglieri – con tutti coloro che si vorranno unire al nostro progetto, fatto, come sopra esplicitato, di argomenti legati al territorio, concreti, attuali e non di bandiere ideologiche che al concreto non portano mai».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.