Quantcast
Attualità

La Lav dice no al circo: «Non rispetta le norme, troppo poco spazio per gli elefanti»

elefante_circo

GROSSETO – Un elefante dentro ad un caravan detenuto, secondo la Lav provinciale, «al di fuori di ogni modalità consentita. L’elefante emerge da dietro le sbarre all’interno di un carrozzone da trasporto talmente stretto da non permettergli neanche di girarsi. Apparentemente ciò avviene non durante uno degli spostamenti del circo, ma nel corso della fase di attendamento».  questo almeno quello che dichiara Giacomo Bottinelli.

«Le indicazioni Cites e il regolamento comunale prevedono che come requisiti essenziali gli elefanti debbano disporre di almeno 15 metri quadri di spazio al coperto e 100 metri quadri all’aperto ciascuno – continua Bottinelli, responsabile LAV Grosseto – e la temperatura dei locali interni non deve mai scendere sotto i 15 gradi. Nessuna delle condizioni previste dalla normativa appare rispettata nel caso in questione » prosegue Bottinelli che chiede «la sospensione dell’autorizzazione allo spettacolo».

 

Più informazioni
commenta