Antenne per i telefonini in città: 21 richieste di nuovi impianti

palazzo municipale sett 2013

GROSSETO – Il nuovo Piano territoriale per l’installazione di stazioni radio per la telefonia mobile ha avuto l’approvazione del Consiglio comunale.

Il documento è un aggiornamento del precedente Piano che, partendo dall’analisi degli impianti esistenti, tiene conto delle domande per la realizzazione di nuove infrastrutture o per l’ampliamento di altre già installate.

Le richieste saranno valutate seguendo alcuni criteri mirati a garantire condizioni di massima cautela per l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici e per l’impatto ambientale.

Questi ultimi aspetti saranno verificati sulla base di disposizioni normative nazionali e riguarderanno ogni nuova installazione e le eventuali modifiche agli impianti già realizzati.

Saranno inoltre privilegiate, per la realizzazione di nuove infrastrutture, le aree di proprietà comunale e lontane dai cosiddetti “siti sensibili” (come asili, scuole, ecc.), pur mantenendo il rispetto delle esigenze di copertura evidenziate dai singoli gestori di telefonia.

Per il 2014 sono state presentate dai gestori 21 richieste di nuova installazione, alcune delle quali sono state previste su infrastrutture già esistenti così da contenere il problema dell’impatto visivo.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI