Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via il progetto per ristrutturare l’ex Arci di Roccastrada: bando da 400 mila euro

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Sarà ristrutturato a breve dal Comune di Roccastrada l’immobile in piazza Dante Alighieri nel capoluogo, chiuso da circa due anni e che fino ad allora era destinato a Circolo ricreativo. E’ stata indetta solo alcuni giorni fa la gara di appalto per i lavori di ristrutturazione dell’immobile in questione con il fine di utilizzarlo per scopi sociali e legati all’agricoltura rurale per la cui destinazione il Comune fruisce di un importante contributo comunitario attraverso il FAR Maremma. Il progetto prevede lavori di consolidamento strutturale, ristrutturazione completa del fabbricato con realizzazione di una nuova copertura, modifiche interne con realizzazione di nuove tramezzature, la realizzazione di una struttura soppalcata, la realizzazione di nuovi servizi igienici, la installazione di nuovi infissi interni ed esterni, il rifacimento delle pavimentazioni sia interne che esterne, la realizzazione di nuovi impianti elettrico, termoidraulico e fotovoltaico; sarà previsto inoltre il collegamento tra i due livelli dell’edificio mediante la realizzazione di un ascensore per il superamento delle barriere architettoniche.

“L’intervento in questione – commenta il sindaco Innocenti – costituisce il completamento del percorso di riqualificazione degli immobili e delle aree pubbliche nel centro del paese limitrofe al palazzo comunale avviato ormai alcuni anni fa e che ha previsto in sequenza, la realizzazione della nuova biblioteca comunale, la ristrutturazione del tetto e delle facciate del municipio, la ristrutturazione del piano terra del palazzo comunale destinata allo sportello al cittadino e della sala consiliare, la riqualificazione dell’intero parcheggio sul retro del municipio per un investimento complessivo di circa 1.400.000 € di cui buona parte provenienti da finanziamenti extra comunali che il Comune è riuscito ad intercettare”.

“Questo intervento di completamento del percorso riqualificativo del centro del capoluogo che ha previsto anche il trasferimento del mercato settimanale nella piazza sul retro del municipio – prosegue il vice sindaco Limatola – mira anche a fornire una risposta sociale ai cittadini di Roccastrada che all’indomani della chiusura del Circolo ricreativo avevano richiesto un importante sforzo all’Amministrazione Comunale che segnasse una inversione di tendenza rispetto alla chiusura di attività e spopolamento del territorio”

L’intervento in questione, dal costo complessivo di 440.000,00 € è finanziato per € 150.000,00 mediante il contributo a valere sul bando n. 18 del PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (PSR) 2007-2013 – ASSE 4 METODO LEADER erogato dalla Comunità Europea e per € 290.000,00 mediante fondi propri dell’Amministrazione. La gara di appalto si svolgerà il giorno 20 febbraio 2014 e si ipotizza che i lavori possano avviare all’inizio della prossima stagione estiva. L’Amministrazione Comunale illustrerà a breve alla popolazione, in un incontro pubblico, il progetto di ristrutturazione alla presenza dei progettisti che descriveranno le soluzioni progettuali adottate in funzione della nuova destinazione dell’immobile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.