Hockey, Under13: Follonica B-Cp Grosseto 2-3. La squadra di Biancucci passa nel derby

FOLLONICA – Impresa sportiva del Circolo Pattinatori Grosseto Under 13 che espugna la pista del Capannino di Follonica con un 3-2 al termine di una partita intensa e bellissima seguita da un pubblico particolarmente numeroso e appassionato che si è certamente divertito con lo spettacolo che le due squadre hanno offerto in campo. Parte subito forte il Follonica B che prende in mano le redini del gioco e per qualche minuto fa ballare più del dovuto la difesa biancorossa, con i grossetani che sembrano poco in partita. E dopo poco arriva, inevitabile, il gol del vantaggio follonichese con un tiro rasoterra velenoso di Edoardo Mariotti che accarezza il palo alla destra di Bruni e finisce in porta. Il gol sembra scuotere un po’ i grossetani che cominciano a difrendersi con più ordine e a rispondere con qualche contropiede che fa male alla difesa follonichese. In uno di questi bella azione personale del capitano Alessandro Bardini che arriva al tiro dalla destra, Del Viva respinge come può ma sulla palla si avventa come un falco Lorenzo Biancucci che mette dentro. Passano pochi minuti e il Follonica passa ancora con un eurogol di Montauti che da poco passato centropista infila il sette alla sinistra dell’incolpevole Bruni.

Si vede però che l’inerzia della gara è cambiata, il Circolo è più sicuro di sè e si difende con pochi rischi e piazza contropiedi sempre pericolosi, con le ripartenze di Leopizzi e i colpi di fioretto di Biancucci davanti. Così si snoda la prima parte del secondo tempo fino a che i biancorossi non piazzano un uno-due micidiale con Lorenzo Biancucci che prima compie un vero e proprio capolavoro con un colpo al volo sotto porta che batte un incolpevole Del Viva e poi porta in vantaggio i suoi infilando in uscita il portiere biancazzurro su un testa a testa. Da questo momento cambia ancora l’inerzia della partita con il Follonica che si getta a testa bassa alla ricerca del pareggio e i biancorossi che si difendono con grinta e cervello. Sale in cattedra il portiere Tommaso Bruni che salva i suoi più volte ma tutta la difesa lotta su tutte le palle e porta a casa un successo voluto e meritato. Grande veramente il carattere dei ragazzi grossetani che, anche con un pizzico di fortuna in alcuni episodi, hanno avuto la meglio su una squadra che da un punto di vista puramente tecnico è loro probabilmente superiore, ma nello sport a volte l’impegno e la voglia fanno raggiungere risultati insperati.

Follonica Hockey B: Del Viva, Cabiddu, Mariotti E. (1), Mariotti J., Biasetti, Fabiani, Maldini, Palmieri, Montauti (cap. 1), Fillini. All. Pagnini Federico. Cp Grosseto: Bruni, Bardini (cap.), Leopizzi, Biancucci (3), Burroni, Finamore. All. Biancucci Raffaele. Arbitro: Galoppi di Follonica

Risultati: Cgc Viareggio – Prato 16-1, Follonica A – Castiglione 10-6, Sarzana – Forte dei MArmi 5-5, Follonica B – Cp Grosseto 2-3, Spv Viareggio – Siena 23-0 Classifica: Spv Viareggio 39, Forte dei Marmi 34, Cgc Viareggio 27, Follonica A 24, Castiglione 22, Follonica B 18, Cp Grosseto 16, Sarzana 9, Prato 3, Siena 0.

Commenti