Quantcast

Volley Under15: la Pallavolo Maremma vince sul campo della capolista

AREZZO – Nell’ultima partita della prima fase del campionato interprovinciale U15 maschile, bella e convincente prestazione dei ragazzi allenati da Luigi Ferraro che si impongono per 3-0 ad Arezzo, contro la capolista del girone, con i parziali 25-19, 25-20, 25-18. Nonostante alcune assenze importanti e alcuni atleti non al meglio della condizione fisica, i ragazzi grossetani sfoderano una prestazione di carattere che permette alla squadra giallo nera di consolidare il secondo posta in classifica, in attesa della seconda fase del campionato in programma nei giorni 1 e 15 febbraio. Nel primo parziale, dopo un inizio in equilibrio, Napolitano e compagni prendono il sopravvento sulla squadra aretina e grazie ad attacchi precisi, pochi errori, maggiore abilità sotto rete e una serie di battute di Andrea Bruni, arrivano ad acquisire il massimo vantaggio sul punteggio di 24-13. Il set si chiude sul 25-19, dopo alcuni errori di troppo, che permettono alla squadra di casa di accorciare nel punteggio.

Nel secondo set si assiste alla reazione del Volley Arezzo, che riesce a mantenere il equilibrio il parziale fino alla fine, cedendo nel finale alla maggior caparbietà dei grossetani e ad alcune battute vincenti di Matteo Mosconi. Terzo set fotocopia del primo con la squadra di Ferraro che chiude 25-18, dopo aver di 12 punti (23-11). Il risultato ottenuto contro il Volley Arezzo, che permette di riscattare la sconfitta subita nel girone di andata, ed i progressi tecnici compiuti nell’ultimo periodo, lanciano la formazione maremmana tra le pretendenti alla fase finale programmata per l’inizio di marzo. Atleti a disposizione del coach Luigi Ferraro: Biagioli M., Bruni A., Cappuccini E., Fumagalli R., Iagnocco N., Lotti F., Margiacchi M., Marra A., Mosconi M., Napolitano L. (K), Rulli A.

In campo femminile ancora 3 punti per le biancorosse del Grifone della Pallavolo Grosseto conquistati con le Under14 della Pallavolo Orbetello. Partita abbastanza sofferta soprattutto nel terzo set, con le lagunari che ci hanno provato fino in fondo ma, con i parziali di 25-14, 25-15 e 30-28 a vincere sono state le grossetane.

Commenti