Attualità

Escrementi alla scuola di via Monte Bianco: al via da oggi la pulizia straordinaria di strada e cortile

via_montebianco guano

di Barbara Farnetani

GROSSETO – La protesta delle mamme della scuola di via Montebianco sembra aver dato i suoi frutti. Dopo che i genitori erano “scesi in piazza” per segnalare le condizioni igieniche del cortile della scuola, ricoperto da una fitta coltre di guano d’uccello a causa dei molti stormi di storni che da qualche tempo si addensano nei cieli cittadini, da questo pomeriggio gli operai del comune stanno lavorando per spalare e pulire gli escrementi depositatisi sui vialetti della scuola.

Domani mattina dalle 9 ad essere puliti saranno le strade e i marciapiedi attorno alla scuola e non solo. «Non abbiamo potuto farlo oggi perché c’erano parcheggiate le auto e avevamo bisogno di avere la strada sgombra – afferma l’assessore all’istruzione Luca Ceccarelli che oggi ha compiuto un sopralluogo nell’istituto – così abbiamo fatto un’ordinanza d’urgenza perché le auto non venissero parcheggiate sulla via e domani partirà la pulizia non solo in via Monte Bianco ma anche nelle strade limitrofe. Questo però sarà solo l’inizio, visto che, sinché non risolveremo il problema degli storni, due volte a settimana perdurerà il divieto di sosta e una pulizia straordinaria della via».

La pulizia dei vialetti e del cortile invece andrà avanti per un paio di giorni, anche con l’idropulitrice. Quindi la pulizia della scuola sarà a cura degli operai comunali, mentre quella delle strade è competenza dell’ex Coseca. Domani intanto, forse per consentire una miglior pulizia o garantire i bambini, la scuola ha deciso l’uscita anticipata degli alunni. La campanella suonerà alle 13 invece che alle 16. Solo parzialmente soddisfatte le mamme dei piccoli studenti che sottolineano «È circa un mese che i cittadini segnalano il problema agli enti… e fino ad ora nessuno ha mai risposto concretamente! Questo è quello che ci sconvolge di più». Intanto sulla sua pagina Facebook l’assessore Giancarlo Tei invita i cittadini a segnalare le situazioni critiche «La presenza massiccia degli storni sta diventando un problema anche per la nostra Città. Sino ad oggi c’eravamo salvati, ma la situazione si sta aggravando e dobbiamo studiare qualcosa. Intanto predisponiamo un piano straordinario di pulizia del guano nei punti più “imbrattati” – afferma Tei – e poi cercheremo di attuare misure non cruente per allontanarli. Attenzione, non sarà una cosa facile, dal momento che in altre Città combattono da anni, ma qualcosa dobbiamo pur fare. Stamani abbiamo fatto alcuni sopraluoghi e coordinato i vari assessorati competenti». Questo è il calendario delle pulizie con divieto di sosta e rimozione automezzi: domani Mattina ore 9.00 via Monte Bianco; Venerdì 10 via Garigliano; Lunedì 13 via Sicilia; Martedì 14 vie Gozzi e Gozzoni.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI