Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fuoristrada fatale, muore grossetano di 28 anni

di Barbara Farnetani

ROSELLE – Uno schianto tremendo, tanto che l’auto si è accartocciata ad un albero subito fuori la sede stradale. È morto così, nel tardo pomeriggio, Stefano Bralia, 28 anni, residente a Grosseto. Il giovane stava percorrendo la strada dei Laghi, da Istia verso Roselle.

All’ultimo rettilineo poco prima del campo da baseball, è uscito di strada, finendo contro un pero che si trovava fuori dalla carreggiata. Il 118 giunto sul posto ha fatto di tutto per salvare il giovane che però è deceduto durante il trasporto in ospedale. Accanto a lui una ragazza di 19 anni che ha riportato un trauma cranico ma che non è in pericolo di vita.

A dare l’allarme, verso le 18.30 di questo pomeriggio, un passante che ha avvertito i soccorsi. Sul posto per i rilievi la Polizia municipale di Grosseto che sta valutando la dinamica dell’incidente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.