Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Farmacie in vendita: dopo il Tar riaperti fino al 15 gennaio i termini per il bando

Più informazioni su

GROSSETO – Riaperti i termini per la vendita delle partecipazioni azionarie detenute dal Comune di Grosseto, dal Comune di Scansano e da Codifarma Coop. Distribuzione farmaci a.r.l., nella società Farmacie Comunali Riunite S.p.A.

Prendendo atto dell’ordinanza del Tar regionale che ha respinto la sospensiva degli atti relativi alla vendita del 51% del capitale di FCR, l’amministrazione comunale ha proceduto alla riapertura dei termini di pubblicazione del bando di alienazione per un periodo almeno pari alla durata della sospensione che era stata inzialmente stabilita dallo stesso Tar il 4 dicembre scorso. E’ quindi nuovamente possibile presentare le offerte fino al prossimo 15 gennaio. L’importo a base d’asta è pari a 12.390.267 euro. Tali offerte dovranno essere indirizzate all’ufficio Protocollo del Comune di Grosseto, in piazza Duomo 1, 58100 Grosseto. Le buste potranno essere inviate mediante raccomandata con avviso di ricevimento, con corriere o agenzia autorizzata o ancora potranno essere consegnate a mano all’ufficio Protocollo dell’Ente.

Le offerte saranno aperte nel corso di una seduta pubblica prevista nella Saletta rossa del Municipio (in piazza Duomo 1, al secondo piano). Il bando e tutta la documentazione allegata sono pubblicate nell’Albo on line del Comune all’indirizzo www.comune.grosseto.it. Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere al servizio Patrimonio, telefonando al numero 0564/488254.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.