Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano interprovinciale dei rifiuti: firmata l’intesa tra Arezzo, Siena e Grosseto

GROSSETO – I presidenti delle Province di di Arezzo, Siena e Grosseto hanno firmato oggi l’intesa relativa al piano interprovinciale dei rifiuti. «Oggi ho firmato l’intesa con gli altri presidenti delle Province, Bezzini e Vasai, per le quali il Piano sarà di riferimento – spiega Leonardo Marras -. Si chiude così un lavoro lungo e importante che in questi anni ha attraversato più fasi, dall’elaborazione del Piano interprovinciale provvisorio all’individuazione del gestore unico Sei Toscana».

«L’area vasta Toscana sud è così il primo territorio regionale ad avere lo strumento operativo di gestione dei rifiuti. Il senso di questo accordo è garantire continuità e al contempo innovazione – osserva il presidente della Provincia di Grosseto -. L’area vasta ci consente di ottimizzare l’utilizzo degli impianti per una gestione matura e efficace dell’intero sistema dei rifiuti e favorisce il continuo aggiornamento delle tecniche di smaltimento. Il territorio, adottando questo strumento di pianificazione, non corre il rischio di subire emergenze almeno per i prossimi venti anni».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.