Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asili, Megale: Ceccarelli aveva dato garanzie. L’assessorato non funziona

GROSSETO – Sul giudizio espresso dal Difensore civico in merito alla vicenda di Iside e della retta degli asili comunali interviene anche Riccardo Megale, consigliere comunale della lista Lolini Sindaco – Nuovo Polo Per Grosseto – PPE Partito Popolare Europeo che ricorda come «A tal proposito era stata presentata una interrogazione che prendeva spunto dal primo giudizio rilasciato dal difensore civico, interrogazione che ha ricevuto risposta nel penultimo consiglio comunale in cui l’assessore a nome della giunta, ed assistito dal sindaco, garantiva la correttezza dei procedimenti e ribadiva il concetto del servizio che non si quantificasse dal 9 di settembre ma bensì dall’inizio del mese, informandoci inoltre che la documentazione che stavano mandando avrebbe fatto chiarezza».

«Ebbene si, chiarezza è stata fatta – prosegue Megale – e come spesso accade da un anno a questa parte la bilancia sembra pesare sempre da una parte (vedi ricorso al TAR sulle rette), è questo il tempo in cui un “gruppo rumoroso di genitori” ( così fu definito) scredita con i fatti l’operato del comune; credo dunque che la giunta e la maggioranza debbano fare un esame a questo assessorato e capire cosa non funzioni anche nella normale gestione di un servizio senza eventi eccezionali».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.