Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aspiranti registi e attori, ecco la vostra scuola di cinema

Più informazioni su

GROSSETO – Prendono il via a Grosseto, nel mese di gennaio, i nuovi corsi di “Scuola di cinema”, per aspiranti attori e registi, organizzati dall’associazione grossetana Storie di cinema, in collaborazione con l’istituto Polo Bianciardi, Liceo Statale ‘Rosmini’, con il patrocinio della Provincia di Grosseto.

L’offerta formativa, anche per questa edizione, si articola in due sezioni, una dedicata ai filmakers, la cui docenza è affidata a Francesco Falaschi e Alessio Brizzi, una dedicata agli attori, con la docenza di Francesco Falaschi, Paolo Sassanelli.

“Scuola di cinema — spiega Francesco Falaschi — è stata pensata per consentire agli allievi di entrare subito nel vivo della materia, grazie al contatto con attori e registi professionisti che hanno maturato una grande esperienza e ad una didattica che dà molta importanza alla pratica. Nel corso di regia, ad esempio, si lavora alla realizzazione di un cortometraggio passando per tutte le fasi di realizzazione di un film, dalla sceneggiatura al montaggio, all’organizzazione generale delle riprese. I due corsi interagiscono tra loro poiché gli aspiranti registi dirigeranno gli aspiranti attori”.

C’è tempo fino al 20 gennaio per iscriversi alla Scuola di Cinema 2013, basta compilare il modulo di ammissione pubblicato sul sito internet www.storiedicinema.it e allegare un curriculum vitae.

I corsi sono articolati in 15 incontri di 3 ore ciascuno e giornate di esercitazione sul set a orario continuato per almeno 5 ore. Inizieranno l’ultima settimana di gennaio 2013, con fine delle lezioni prevista per metà giugno. Le lezioni in aula saranno tenute il giovedì (recitazione) e il venerdì (regia/filmaker) dalle ore 19,00 alle 22,00, nell’aula cinema dell’Istituto Polo Bianciardi  in via Brigate Partigiane, 27 a Grosseto. Si prevedono, inoltre, uno o più incontri con professionisti di vari settori.

La quota di partecipazione ai corsi è di 500 euro. Per gli studenti della provincia di Grosseto è ridotta a 425 euro, per gli studenti dell’Istituto Polo Bianciardi e istituto Rosmini (partner del progetto) è ulteriormente ridotta a 375 euro.

La Scuola di cinema – Laboratorio per filmakers è attiva sul nostro territorio dal 2005. Negli anni passati è  stata promossa e sostenuta dalla Provincia di Grosseto in collaborazione con l’Istituto Professionale “L. Einaudi” di Grosseto (oggi Istituto Polo Bianciardi), con l’Istituto Magistrale Sperimentale Statale “Antonio Rosmini” di Grosseto.

La finalità del progetto è quella di creare sul territorio grossetano un’opportunità formativa per i giovani e gli adulti interessati al linguaggio  cinematografico e di migliorare il livello generale della produzione degli audiovisivi.

Staff associazione:
direzione e docenza: Francesco Falaschi
docenza: Alessio Brizzi, Stefano Ruzzante, Leonardo Moggi, Paolo Sassanelli
organizzazione: Francesca Papini
produzione e aspetti tecnici: Giancarlo Alessandrini

I corti realizzati dalla scuola di cinema dal 2005 al 2012

PROVE DI MATURITA’
DALLA FINESTRA APERTA
(2005) con Cecilia Dazzi e Claudio Gioè
IN EXTREMIS (2006)
L’ATTRICE (2006)
DUE INSOLITI OSPITI (2006) con Paolo Sassanelli, Thomas Trabacchi e Babak Karimi
BOOKCROSSING  (2007) con la voce over di Francesco Pannofino
KAMAL (2007) con Jamhil  Hammoudi
QUATTRO ZAMPE (2008)
GIRI E RAGGIRI
ARTISTI
(2008)
ADRIAN VIENE DA SIBIU (2008)
UN DELITTO QUASI PERFETTO (2010) con Domenico Diele e Matteo Petrini
ONDE (2011) con Glenn Blackhall
PASSIONI MATEMATICHE (2011)
ALBA INTERIORE (2011)
CINQUE MINUTI (2012)
SEGNALI DI FUMO (2012)
GHOST WRITER (2012)
PROVINI, CINEMA AL CINEMA, AGGIUNGI VITA AGLI ANN
I (2013)

PRINCIPALI FESTIVAL E PREMI

Storie di cinema Grosseto – Digital Stories,  Fano film festival (premio a Prove di Maturità), Giffoni film festival (premio a Prove di Maturità), Festival internazionale di Genova, Festival Internazionale Ca’ Foscari Venezia, Cinemì Cinemà Arezzo, Cortoacquario Santa Marinella (Premio a Kamal), Capalbio Film Festival, Clorofilla film festival.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.