Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, Serie A1: Follonica chiamata al riscatto contro l’ultima in classifica

di Lorenzo Falconi

FOLLONICA – Su la testa. Il messaggio deve arrivare forte e chiaro alla squadra di Polverini: invertire la rotta e restare attaccati al treno play-off. L’ottava posizione in classifica, con un solo punto di vantaggio sul Trissino, non può essere soddisfacente in questo momento, soprattutto dopo l’ottimo avvio di campionato che ha visto Follonica figurare come l’ultima formazione a perdere l’imbattibilità in campionato. Poi sono arrivate le tre sconfitte consecutive nel giro di sette giorni, le due di campionato contro Trissino e Bassano, aggiunta a quella di Coppa Cers contro i portoghesi del Turquel. In totale fanno due ko consecutivi davanti al proprio pubblico. Per questo domani sera, nella gara del Capannino, sono in molti ad attendersi un pronto riscatto della squadra del golfo, opposta al fanalino di coda Correggio. Da vendicare anche l’ultima battuta d’arresto in campionato, quell’8-2 contro Bassano con la squadra di Polverini mai in partita.

Il Correggio, invece, arriva in Maremma con il pesante fardello delle 87 reti subite in 10 giornate di campionato, la formazione emiliana è di gran lunga la più perforata del torneo. Attenzione però, perché nell’ultimo turno di campionato, i prossimi avversari di Follonica hanno ottenuto la prima vittoria stagionale, superando per 7-4 il Pattinomania Matera e andando a cancellare lo zero in classifica. Sulla carta la squadra di Polverini ha comunque un turno agevole, ma occorrerà scendere in pista con la massima concentrazione, onde evitare una brutta figuraccia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.