Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due incidenti sul lavoro in poche ore: gravi due uomini

di Barbara Farnetani

MAREMMA – Due incidenti sul lavoro in un solo pomeriggio. Sono due gli uomini che, in due differenti aziende sono rimasti coinvolti in due incidenti che hanno causato traumi seri alla testa e ad una gamba. Il primo, un autotrasportatore di 50 anni di Piombino, si trovava nel piazzale di una azienda che si occupa di smaltimento rifiuti, a Grosseto.

Era in piedi sul camion per scaricare delle lastre di amianto quando, andando a marcia indietro, non si è accorto di essere giunto ormai al bordo del cassone. L’uomo è caduto indietro da un’altezza relativa di poco più di un metro e 60, ma la caduta scomposta lo ha portato a cadere proprio di testa fratturandosi lo zigomo. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Grosseto e poi trasferito a Siena in prognosi riservata.

L’altro, 55 anni di Cecina, è il titolare di una impresa di pulizie. L’uomo si trovava in un agriturismo di Giuncarico per un lavoro ed era salito sopra una scala. Da qui è caduto fratturandosi il femore. In entrambi i casi è intervenuta la medicina del lavoro della Asl 9.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.