Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scoperta casa della droga: dalla coltivazione all’essiccamento. In 3 finiscono in carcere

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – 15 chili di marijuana, 90 ovuli di hashish, mille euro in contanti, attrezzatura per la coltivazione e la realizzazione di una serra artigianale sei telefoni cellulari, due coltelli. È quanto è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza di Follonica nell’ambito di una operazione antidroga che ha portato all’arresto di tre persone.

Durante le festività i controlli vengono spesso intensificati, e durante uno di questi controlli, effettuato a Pratoranieri, a Follonica, una pattuglia della tenenza di Follonica aveva fermato un’auto con a bordo due persone. I due erano apparsi subito piuttosto nervosi, tanto che i militari avevano deciso di perquisire la vettura. All’interno del cofano i finazieri avevano trovato così 90 ovuli di hashish.

Le fiamme gialle hanno fatto giungere sul posto altre pattuglie, e poi hanno effettuato la perquisizione nelle abitazioni dei due. A Gavorrano, la finanza ha scoperto una casa adibita alla coltivazione ed essiccazione della droga: una stanza era infatti stata allestita a serra artigianale per la coltivazione, mentre la stanza attigua serviva per l’essiccazione. Nell’appartamento al momento della perquisizione si trovava una terza persona che è finita in manette assieme ai due fermati sulla vettura.

La perquisizione si è conclusa con il sequestro di 47 piante di marijuana, dell’attrezzatura utilizzata per la coltivazione della marijuana, di quasi 1000 euro in contanti, di 6 telefonini e 2 coltelli. I tre arrestati si trovano tutt’ora presso il carcere di via Saffi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.