Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Quartiere Latino diventa un palcoscenico: arriva la musica degli anni ’60

Più informazioni su

FOLLONICA – I cantanti di SpazioArte si presentano al pubblico follonichese con un repertorio doc e un accompagnatore di fama nazionale. Sarà il Quartiere Latino (locale in via Dante Alighieri a Follonica), ad ospitare gli allievi della scuola aperta da pochi mesi da Lorenza Baudo, giovedì 19 dicembre dalle ore 22.

I cantanti delizieranno la clientela del locale con alcuni brani tratti dal repertorio degli anni ’40 e ’60 con un artista di rilievo al pianoforte, Nico Pistolesi, insegnante di SpazioArte, laureato al conservatorio Mascagni di Livorno e diplomato al Siena Jazz, nonché musicista molto attivo nel panorama nazionale ed internazionale. Oltre ai cantanti di SpazioArte, guidati da Lorenza Baudo, (Giada Castelli, Linda Maestrini, Giacomo Pasquini, Marco Romagnoli, Sara Santonastaso, Andrea Santoni, Camilla Tarquini ed Elisa Totti), alla serata parteciperà una nuova insegnante di canto moderno e jazz di SpazioArte, Liliana Cafiero, napoletana di nascita ma milanese di adozione, che ha deciso, dopo molti anni e tanta esperienza come cantante ed insegnante (ha, tra l’altro, collaborato con Attilio Zanchi ed è docente nella scuola Ricordi) di riavvicinarsi alla terra in cui è cresciuta.

Ma quello di giovedì non sarà il solo appuntamento della stagione invernale: ai propri studenti SpazioArte offrirà, grazie a un ricco calendario di eventi, l’opportunità di esprimersi attraverso vari stili e generi, esplorando così il proprio strumento in tutte le possibilità espressive.

Il 23 dicembre per esempio sarà la volta del coro Vocelibera, che si esibirà nel Concerto di Natale alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo di Cassarello; mentre il prossimo 17 gennaio sarà il palco dell’Arca (viale Carducci, Follonica) ad ospitare un gruppo di allievi della scuola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.