Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mille euro alla scuola di Istia dalla Cna pensionati per un lavoro su diritti e cittadinanza

Più informazioni su

GROSSETO – Tanti Geppetti e tanti Pinocchi. È il titolo del concorso indetto dalla Cna pensionati Toscana e rivolto alle scuole del territorio. Quest’anno a vincere il concorso è stata la scuola elementare di Istia D’Ombrone, che ha così portato a casa il premio di mille euro messo in paliocon un lavoro sul tema “l’anno europeo dei cittadini: i diritti della cittadinanza Europea”. I bambini hanno deciso di utilizzare tale somma per l’acquisto di materiale didattico (nella fattispecie, una lavagna elettronica).La consegna, effettuata dal coordinatore regionale di CNA Pensionati Settimo Mariano, è avvenuta durante l’annuale convention della Cna pensionati che precedere le feste natalizie.

«Un’occasione per stare insieme – afferma il direttore Cna renzo Alessandri -, riflettere e confrontarsi sulla difficile congiuntura economica che investe il paese e all’interno di questo, le categorie più deboli quale appunto quella dei pensionati (è bene ricordare che gli artigiani, “grazie” ad un welfare penalizzante per le categorie del lavoro autonomo, sono tra quelli che convivono con le maggiori difficoltà). Ogni hanno, infatti, si ritrovano persone che, nel corso della loro vita lavorativa hanno avuto spesso modo di incontrarsi, di collaborare e magari anche di “scontarsi”, oppure soggetti che hanno condiviso un ruolo dirigente all’interno dell’Associazione e che, in tali ruoli, hanno condiviso responsabilità importanti confrontandosi (a volte anche aspramente), sulla migliore soluzione da dare al problema in discussione».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.