Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: Prato-Grosseto 0-2. Bombagi e Mancini fanno volare il Grifone

PRATO – E’ ancora Bombagi a decidere un derby toscano. Come avvenuto contro il Viareggio, il centrocampista biancorosso è decisivo nel consentire al Grosseto di passare sul difficile campo del Prato, prima che nel finale, in pieno recupero, arrivi il raddoppio firmato da Mancini. La gara è piuttosto equilibrata in avvio, è il Prato a farsi vedere per primo con Lanini, ma la conclusione in diagonale finisce di poco a lato. La replica del Grifone arriva con alcune folate offensive neutralizzate in uscita dal portiere Brunelli, sempre piuttosto attento. Al 21′ è Lanni a salvarsi d’istinto con i piedi su di una conclusione di Corvesi sugli sviluppi di un angolo, mentre Esposito, al 24′, ci prova dalla distanza concludendo di poco sul fondo. Al 37′, invece, un tiro cross di Formiconi centra il palo, mentre il finale di frazione è di marca maremmana anche se le conclusioni da fuori di Ricci e Burzigotti sono altamente imprecise.

Nella ripresa il Grosseto sblocca subito il punteggio. E’ il 54′ quando Bombagi riceve da Ricci, entra in area e supera Brunelli con una bella conclusione. Si tratta del secondo gol consecutivo del centrocampista, dopo la rete realizzata al Viareggio domenica scorsa. Il vantaggio galvanizza la squadra di Cuccureddu che con Onescu, tra i più attivi, e Ricci sfiora il raddoppio. Sostanzialmente il Grosseto rischia solo nel finale, con una mischia all’87’ in cui una girata di testa degli avanti pratesi si spegne di poco a lato. In pieno recupero, in ogni caso, Mancini chiude la partita in contropiede con un pallonetto a scavalcare Brunelli.

PRATO: Brunelli, Bagnai (70′ Cela), Armenise, Roman, Malomo, Ghinassi, Grifoni, Cavagna, Lanini, Silva Reis (59′ Papini), Corvesi (89′ Gambardella). Panchina: Layeni, Lamma, De Pasquale, Celentano. All.: Esposito. GROSSETO: Lanni, Formiconi, Legittimo, Obodo, Burzigotti, Terigi, Onescu, Ricci, Giovio (71′ Ferretti), Esposito (86′ Mancini), Bombagi. Panchina: Maurantonio, Tedeschi, Biraschi, Gotti, Gioé. All.: Cuccureddu. Arbitro: Ros di Pordenone. Ammoniti: 64′ Cavagna; 78′ Onescu. Reti: 54′ Bombagi; 91′ Mancini. Recupero: 4′ (0′+4′).

Classifica Lega Pro Prima Divisione: Perugia 31 Frosinone 29 Catanzaro 28 L’Aquila e Pisa 24 Prato 23 Benevento, Lecce e Pontedera 21 Salernitana e Grosseto 20 Gubbio 19 Viareggio 13 Ascoli 12 Barletta 9 Nocerina 8 Paganese 7.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.