Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro, Prato-Grosseto. Cuccureddu: «Consapevoli dei nostri mezzi»

GROSSETO – Qualche dubbio resta ancora in piedi perché Cuccureddu ha possibilità di scelta tra i 22 convocati per la trasferta di Prato. L’ultimo derby del girone di andata, fornisce l’opportunità per riportarsi sotto alla zona play, anche se al Lungobisenzio non sarà facile, contro una squadra che ha perso una sola volta in questo campionato. «Qualche ritocco ci sarà – spiega il tecnico dei biancorossi – non sul sistema di gioco, ma sugli interpreti. Voglio gente fresca perché abbiamo bisogno di dare continuità di risultati». Il mister del Grifone appare sicuro dei mezzi della squadra: «C’è consapevolezza di poter far bene, massima concentrazione – spiega -, in classifica siamo sempre lì».

Getta lo sguardo avanti Cuccureddu, anche verso il mese di gennaio che potrebbe regalare qualche sorpresa dal punto di vista del mercato, anche se c’è un’esigenza precisa: «Dobbiamo sfoltire la rosa – precisa il tecnico -, per il girone di ritorno bastano 20 elementi, per altri non ci sarà spazio. E’ inutile dover tenere fuori dei giocatori, lo dico anche nel loro interesse, oltre che sotto il profilo della gestione del gruppo».

L’U.S. Grosseto comunica l’elenco dei calciatori convocati per la gara Prato-Grosseto in programma domenica 15 dicembre alle ore 14:30 presso lo Stadio Lungobisenzio: 1. Asante Yaw 2. Biraschi Davide 3. Bombagi Francesco 4. Burzigotti Lorenzo 5. Colombi Dario 6. Dicuonzo Stefano 7. Esposito Simone 8. Ferretti Andrea 9. Formiconi Giovanni 10. Gioè Bryan 11. Giovio Marco 12. Gotti Massimo 13. Lanni Ivan 14. Legittimo Matteo 15. Mancini Francesco 16. Maurantonio Roberto 17. Obodo Kenneth 18. Onescu Daniel 19. Ricci Matteo 20. Scappini Stefano 21. Tedeschi Luca 22. Terigi Leonardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.