Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forconi, Faenzi: «Il governo approvi le nostre proposte nella legge di stabilità»

Più informazioni su

ROMA – «La protesta dei forconi, autotrasportatori, commercianti, artigiani, piccoli imprenditori e disoccupati, deve far riflettere tutti quanti, su come ormai il sistema sociale non riesca più a reggere la crisi economica, che ha formato nuove forme di povertà mai viste in precedenza in Italia«. Lo afferma Monica Faenzi, deputato di Forza Italia «In particolare le reazioni dei manifestanti coinvolgono anche gli agricoltori, il cui comparto nonostante sia sostenuto dall’export, affronta emergenze gravissime come il peso degli oneri fiscali e contributivi che gravano pesantemente sulle imprese e i lavoratori agricoli».

Così Monica Faenzi, capogruppo di Forza Italia in commissione Agricoltura, che attraverso un emendamento presentato al disegno di legge di stabilità in discussione alla Camera, chiede al Governo di approvare la proposta emendativa, che interviene sul cuneo fiscale e contributivo, rivedendo il livello delle aliquote. «Forza Italia – dice Faenzi – intende fra l’altro prevedere una definizione agevolata delle liti pendenti tra il mondo agricolo e l’amministrazione erariale, al fine di consentire, una boccata d’ossigeno per l’intera categoria agricola alle prese con una serie di criticità economiche e fiscali, a cui si aggiunge una stretta creditizia, intollerabile che attanaglia il sistema agricolo. Per questo – conclude – è importante che il Governo approvi il nostro emendamento, che determinerà effetti positivi già a partire dal prossimo anno».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.