Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Derubata in centro: «Si sono approfittati della mia disabilità»

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

GROSSETO – «Non mi sono accorta di nulla, mi hanno aperto lo zaino, preso il portafogli e hanno richiuso. Sono stati bravi» È amareggiata Anna Guidoni, ex assessore al comune di Grosseto, che oggi è stata derubata del portafogli con tutti i documenti, 200 euro in contanti e un paio di orecchini d’oro. «Quando vado in giro porto lo zaino attaccato sul tretro della carrozzina, ero appena stata dal parrucchiere – prosegue Anna – e stavo fumando una sigaretta fuori dalla galleria Oberdan. Qualcuno deve essere passato dietro rubando il contenuto dello zaino. Me ne sono accorta quando in tabaccheria sono andata a pagare».

«Essersi approfittati di una persona disabbile è proprio da vigliacchi- prosegue Anna – ma la sensazione più brutta è che io nella mia città credevo di poter girare tranquillamente, mi sono sempre spostata da sola senza problemi e invece… non mi sento più sicura». Oltre al danno economico è questo il dolore più grosso confessa Anna Guidoni, il sentirsi «violata, stupida, per non essermi accorta di nulla, e la sensazione di non poter più girare liberamente nella mia città».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.