Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: il follonichese Varbaro è argento europeo e avvicina le Olimpiadi

Più informazioni su

FOLLONICA – Si è svolto a Imperia il Campionato Europeo “BYTE CII”. Questa classe di imbarcazione (un singolo tecnico e veloce, poco più piccolo del Laser) è quella scelta per le Olimpiadi Giovanili di vela (“Youth Olimpic Game”), in programma a Nanjing (Cina) nel 2014. L’appuntamento di Imperia, oltre l’importanza di Campionato Europeo, compone la serie di prove per qualificare la Nazionale italiana ai Giochi e per definire il ragazzo e la ragazza che, nel caso, la rappresenteranno. La squadra azzurra maschile era composta dai due atleti emersi dalla prima fase di selezione, il gardesano Gallinaro ed il follonichese Umberto J. Varbaro.

Quattro giorni di regate con 10 prove a comporre la classifica finale: giornate con vento molto vario che hanno reso la competizione molto tecnica. Finlandesi ed olandesi a farla da padroni, ma a disturbare ed interrompere questa supremazia, con uno splendido 2° posto finale, ci ha pensato l’atleta del GDV LNI Follonica Umberto J. Varbaro, grazie ad una condotta regolare, culminata l’ultimo giorno in un 1° e 2° posto nelle due prove conclusive. Solo 20° l’altro italiano.

Varbaro ha condotto il Campionato in crescendo e costante miglioramento. Le due eccellenti regate finali dimostrano la preparazione fisica, tecnica ed atletica del nostro atleta. A seguirlo e sostenerlo ad Imperia, anche l’allenatore del Circolo follonichese, Simone Gesi, che ha collaborato con il tecnico della Nazionale e, sicuramente, questa presenza ha dato gran forza a Varbaro. Con questo risultato, si avvicina per l’Italia e per Varbaro la possibilità di qualificarsi per i Giochi Olimpici Giovanili del 2014. Per l’atleta follonichese, una conclusione degna del suo ottimo 2013, ultimo anno di partecipazione negli “Optimist” che lo ha visto selezionato al Mondiale di categoria, argento nel Mondiale a squadre, 4° al Campionato Italiano. Per il sodalizio velico di Follonica, un finale di stagione con il botto: prima Giancarlo Pedote meraviglioso secondo nella “Transat Mini 6,50” e adesso questo argento europeo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lido Raspollini

    Pranzo de’ motori

    S’ha a vedé se con un pranzo,
    una costola di manzo,
    Deh, sarebbe poco ganzo!
    senza scriverci un romanzo…
    se ‘un è fatto con l’avanzo,
    vengo anch’io e te lo quietanzo.

    Per rifassi de’ motori,
    fichi secchi con gli allori…
    mangiarin capolavori,
    pranzo pieno di sapori.
    …li ricomprerem migliori…

    Domenica 15 p.v. alle ore 13
    Lido