Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: Gavorrano-Tuttocuoio 3-2. Nocciolini firma i titoli di coda

BAGNO DI GAVORRANO – E’ la vittoria del crederci ancora, quella che arriva alla fine, quando tutto sembra perduto. Il Gavorrano non si arrende e piega tra le mura amiche il Tuttocuoio, al termine di una gara ricca di episodi che i minerari vincono con il carattere, gettando il cuore oltre l’ostacolo. Si capisce subito che la squadra di Masi ha poco da perdere, perché i minerari partono lanciati e nei primi minuti si mettono in mostra con Falomi e Khoris su punizione. Lo steso Khoris al 24′ spara alto da buona posizione dopo un buon pallone lavorato da Fossati. Incredibilmente però, al 26′ passa il Tuttocuoio con una incursione di Giannattasio che riceva da rimessa laterale e calciA di forza a rete, Vinci devia e anticipa Forte per la sfortunata autorete. Il gol incassato appare come una condanna, ma al 43′ l’espulsione di Cardoccio che si scontra con Falomi per poi dar vita ad una baruffa, consegna al Gavorrano la superiorità numerica. I minerari sono bravi a capitalizzarla subito, perché al 46′, su azione d’angolo, Santini costringe alla respinta Bacci, ma Falomi si avventa e ridabisce in rete per il pareggio prima dell’intervallo.

Nella ripresa il Gavorrano prova a completare l’opera, ma dopo 8 minuti Fatticcioni stende in area Ferretti che dal dischetto riporta avanti gli ospiti. Tutto da rifare per i rossoblù, ma meno tempo a disposizione per rimontare. Per di più il Tuttocuoio non sta a guardare e con Salzano sfiora il tris su punizione, Forte vola a deviare in angolo. Masi allora stringe l’assedio al bunker avversario, armando l’attacco con gli innesti di Nocciolini prima e di Bianconi poi. Mosse che funzionano perché all’80’ Mazzanti crossa bene per la testa di Bianconi, chirurgico nella girata a rete che vale il 2-2. Non basta al Gavorrano che con la forza della disperazione si ributta in avanti, fino ai titoli di coda che compaiono al tramonto della gara, assieme a Nocciolini che sfrutta un angolo di Potenza per depositare il pallone alle spalle di Bacci: 3-2 e tripudio, per un successo artigliato con grande forza di volontà.

GAVORRANO-TUTTOCUOIO 3-2

GAVORRANO (4-4-2): Forte; Mazzanti, Vinci, Fatticcioni, Ropolo; Fiordiani, Zane, Fossati (dal 20′ s.t. Potenza), Santini (dal 27′ s.t. Bianconi); Khoris (dal 20′ s.t. Nocciolini), Falomi. (Scarfagna, Chiarini, Bianchi, Cretella). All. Masi. TUTTOCUOIO (4-3-3) Bacci; Arvia, Falivena, Colombini, Carroccio; Cardarelli, Balde, Salzano (dal 27′ s.t. Pane); Giannattasio, Ferretti (dal 33′ s.t. Mariani), Matteini (dal 46′ s.t. Colombini). (Morandi, Rosati, Akrapovic, Cacelli). All. Alvini. ARBITRO D’Angelo di Ascoli Piceno. MARCATORI: 26’pt Vinci aut. (T), 46’pt Falomi (G), 8’st Ferretti rig. (T), 36’st Bianconi (G), 49’st Nocciolini (G). NOTE: spettatori 193 per un incasso di 1307 euro. Espulso Carroccio al 43′ p.t.; Ammoniti Fatticcioni, Zane. Angoli 11-10.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.