Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sindaco che vorrei: sfiorati i 3000 messaggi. La classifica comune per comune foto

GROSSETO – È sempre più avvincente e partecipata la sfida lanciata dal nostro quotidiano con “Il sindaco che vorrei”, l’iniziativa che coinvolge i nostri lettori nella corsa per le amministrative 2014. Tra pochi mesi saranno 16 i comuni maremmani chiamati al voto ed è per questo che abbiamo voluto lanciare la volata elettorale dando la possibilità a tutti di indicare candidati e candidate nei vari comuni.

Come spiegato più volte “Il sindaco che vorrei” si divide in due fasi: la prima che è ancora in corso e che prevede la possibilità da parte dei lettori di indicare proposte di candidatura e la seconda che metterà a confronto con un sondaggio, sempre comune per comune, i primi dieci candidati più votati.

Ma veniamo alla nuova classifica, comune per comune e candidato per candidato,  aggiornata a ieri venerdì 6 dicembre.

Follonica – La città del Golfo rimane uno dei comuni più attivi sul fronte della sfida tra i candidati e sul numero di proposte inviate alla nostra redazione. Salvatore Acquilino si conferma anche per questa settimana in testa alla classifica ad un soffio dalle 300 preferenze (294). Cambia invece la seconda posizione che viene conquistata da Gianni Dani (159) mentre al terzo posto si piazza Dario Piermaria (147). Ad un passo dal podio si ferma invece Valeriano Zanaboni (132) seguito da Gianluca Sardu (83), Carla Gaglianone (63), Mimmo Fiorani (57), Francesco De Luca (54), Enrico Norcini (44). Chiude la “top ten” provvisoria Maria Elisabetta Sabatini (41). Ma la classifica non si è mossa soltanto nelle prime posizioni tante sono stati i sorpassi e riposizionamenti anche nelle retrovie con alcune new entry. Per scoprire la classifica completa ecco il LINK.

Gli altri comuni e le curiosità – Letteralmente impazzita la votazione per il comune di Scarlino dove Michele Bianchi continua la sua corsa in solitario con 826 preferenze. E proprio per il comune di Scarlino gli utenti hanno cercato di “forzare” i sistemi informatici: in tre casi sono stati identificati e bannati. Ma la votazione prosegue con fin troppe indicazioni perché sempre a Scarlino i candidati proposti hanno superato quota 50. Tra le curiosità l’indicazione di Alduvinca Meozzi, storico sindaco di Scarlino che entra da oggi in classifica, così come Elisabetta Iacomelli, eletta sindaco a Gavorrano nel maggio scorso. Da segnalare sempre a Scarlino che per un “Bizzarri” che se ne va i lettori ne propongono altri 3: in classifica infatti al posto di “Maurizio” entrano Marco, Francesco e Diana Bizzarri. Lotta serrata anche a Castel del Piano con la testa della classifica occupata da tre candidati. A Roccastrada invece sta prendendo un discreto vantaggio Filippo Curatolo. A Magliano invece è sempre Diego Cinelli a guidare la classifica. Per scoprire la classifica completa comune per comune aggiornata a ieri venerdì 6 dicembre ecco il LINK.

Per partecipare e votare: LINK.

Come funziona “Il sindaco che vorrei” – Si tratta di una iniziativa di partecipazione e coinvolgimento rivolta ai nostri lettori che potranno scegliere il “loro” sindaco preferito nei vari comuni al voto. L’iniziativa è stata divisa in due fasi principali. Nella prima fase quella delle “nomination”ogni lettore potrà inviare alla nostra redazione la sua proposta di candidato sindaco compilando un semplice modulo dove indicare nome, congome e comune del candidato. Ogni settimana noi indicheremo la classifica parziale e aggiornata dei vari candidati comune per comune. Questo fino a gennaio 2013 quando si aprirà la seconda fase: la fase del sondaggio. I primi dieci candidati che hanno ottenuto più voti saranno inseriti nel sondaggio del loro comune e a quel punto saranno ancora i lettori a scegliere il loro preferito.

Per inviarci i vostri candidati – Per partecipare a “Il sindaco che vorrei” e inviare la propria preferenza basta andare nella pagina dedicata allo speciale amministrative 2014 e scegliere il comune che vi interessa per poi compilare il modulo e “click”, tutto è fatto.

Questo è il link: www.ilgiunco.net/speciali/speciale-amministrative-2014

Tutti i comuni al voto – Arcidosso, Capalbio, Casteldelpiano, Castell’Azzara, Cinigiano, Civitella Paganico, Follonica, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Roccastrada, Santa Fiora, Scarlino, Seggiano, Sorano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.